DonnaModerna
Dolci, frutta e dessert

lyra

/5

Torta di pesche americana

Amate i dolci soffici e genuini come quelli che preparavano le nonne? Amate soprattutto farli e sentire il loro odorino che pervade tutta la cucina? Bene allora dovete assolutamente provare la torta di pesche americana, soffice e gustosa, perfetta per chi ama i dolci alla frutta. Perfetta in estate quando le pesche sono all'apice della loro bontà. Segnate gli ingredienti e seguite la nostra ricetta e verrà fantastica. Provate questa ricetta squisita e se amate i dolci perfetti per la merenda o la colazione, vi suggeriamo anche questa favolosa torta di mele

Torta di pesche americana

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 25 min
  • Cottura 60 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO

    Per lacrosta

  • Farina 400 gr
  • Strutto 200 gr
  • Acqua molto fredda - 5 cucchiai da tavola
  • Sale cucchiaino raso - 1
  • Zucchero cucchiaino - 1
  • Per il ripieno

  • Pesche 1 kg fresche sode -
  • Zucchero bianco 80 gr
  • Zucchero di canna 80 gr
  • Amido di mais 40 gr
  • Cannella in polvere 1/2 cucchiaino -
  • Sale 1 pizzico
  • Succo di limone 2 cucchiai da tavola
  • Burro 1 cucchiaio da tavola
  • Acqua q.b.
  • Attrezzature

  • Ciotola / Forno / Pentola / Stampo da crostata

Preparazione

  • 1

    Quando volete preparare la torta di pesche americana iniziate dalla crosta. Riunite in un recipiente la farina,il sale e lo strutto, lavorate il tutto fino ad ottenere un composto sabbioso, aggiungete l'acqua fredda ed impastate formando un panetto omogeneo, avvolgetelo nella pellicola e, lasciatelo riposare in frigo per almeno 30 minuti.

  • 2

    Intanto tagliate a pezzi grossolani le pesche, trasferitele in uno scolapasta a maglia fine sopra ad un recipiente; in modo da poter recuperare i liquidi che si formeranno. Aggiungete gli zuccheri e lasciate macerare per tre quarti d'ora. 

  • 3

    Tirate fuori l'impasto dal frigo, rimuovetene circa un terzo e stendetelo ad uno spessore di 4 millimetri,  adagiatelo su uno stampo da crostata del diametro di 24 cm rivestito con carta forno. Rimuovete l'impasto in eccesso dai bordi e bucherellate il fondo. Riponetelo di nuovo in frigorifero. 

  • 4

    Intanto recuperate i succhi rilasciati dalle pesche e versateli in un pentolino, unite l'amido di mais, il sale e la cannella, scaldate a fuoco basso mescolando continuamente. Aggiungete l'acqua tiepida ed amalgamate fino ad ottenere un composto morbido simile a mou. Aggiungete succo di limone, il burro ed amalgamate. 

  • 5

    Disponete le pesche macerate nel guscio di frolla, cospargetele con la salsa preparata. Stendete la frolla restante e formate delle strisce da utilizzare per creare il tipico disegno a crostata sopra la torta. 

  • 6

    Trasferite in forno statico a 200°C per 60 minuti. Proseguite la cottura 10 minuti in più, coprendo la torta, con della carta stagnola o, semplicemente impostate il forno solo sotto e, portate a termine la cottura. 

  • 7

    Fate raffreddare bene prima di rimuovere dallo stampo decorate con zucchero a velo e spicci di pesca a piacere.

Guarda anche