DonnaModerna
Contorni e accompagnamenti

L'Araba Felice

/5

Purè di patate

Il purè di patate è un contorno perfetto per accompagnare arrosti o anche semplicemente per delle carni fatte in padella. Come fare il purè? E' davvero molto semplice, giusto il tempo di cuocere le patate, condirlo con burro, latte e se si vuole anche del buon parmigiano grattugiato. 

Purè di patate

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 10 min
  • Cottura 30 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Patate 1 kg
  • Latte intero 400 gr
  • Burro 40 gr
  • Parmigiano Reggiano a gusto - 30 gr
  • Noce moscata q.b.
  • Sale q.b.
  • Aceto di vino bianco per la cottura delle patate - 1 cucchiaio da tavola
  • Attrezzature

  • Schiacciapatate

Preparazione

  • 1

    Quando volete preparare il purè di patate, per prima cosa: mettete le patate con la buccia in una pentola e copritele con acqua fredda, aggiungete un cucchiaio di aceto di vino bianco (utile per non farle rompere durante la cottura) ed un po' di sale; portate ad ebollizione e calcolate circa 30 minuti di cottura. Il tempo di cottura delle patate è indicativo dipende dalla grandezza dei tuberi, infilzatele con uno stuzzicadenti per valutarne la consistenza.

  • 2

    Dopodichè scolatele, eliminate la buccia e, passatele ancora calde nello schiaccia patate. Raccogliete le patate schiacciate all'interno di una casseruola. Prima di trasferire la casseruola sul fuoco aggiungete il burro, il parmigiano grattugiato e mescolate il tutto con un mestolo di legno. 

  • 3

    Fate scaldare in un pentolino il latte. Trasferite sul fuoco la casseruola la le patate, accendete il fuoco a fiamma bassa e, mescolando continuamente, incorporate il latte caldo un pò per volta alle patate, decidete voi la quantità del latte da incorporare, secondo la consistenza desiderata. Insaporite il purè di patate con un pizzico di sale, del pepe e noce moscata. Allontanate dal fuoco e servite.

     

Guarda anche