DonnaModerna
Contorni e accompagnamenti

araujosax

/5

Patate al pugno

Se amate cucinare e soprattutto mangiare le patate  in tutti i modi, dovete assolutamente provare la ricetta delle batatas a murro ovvero patate al pugno. Una ricetta portoghese davvero sfiziosa! Sono semplicissime da fare e si realizzano in pochissimo tempo. Un contorno molto sfizioso, ideale per accompagnare carne o pesce, magari alla griglia. 
Provate questa ricetta e vedrete che risultato spettacolare! 

Patate al pugno

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 5 min
  • Cottura 30 min
  • Costo molto basso
  • Reperibilità Alimenti molto facile
  • Patate preferibilmente novelle - 1 kg
  • Rosmarino q.b.
  • Spicchio di aglio q.b.
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) q.b.
  • Sale q.b.
  • Attrezzature

  • Forno / Pirofila

Preparazione

  • 1

    Per preparare le patate al pugno la prima cosa da fare è scegliere le patate giuste. La cosa migliore sarebbe poter usare delle patate novelle, altrimenti patate medio piccole e tutte delle stesse dimensioni.

    Salate dell'acqua e mettete a lessare le patate per circa 25 minuti. Scolatele e asciugatele.

    Patate al pugno Patate al pugno
  • 2

    Date un leggero colpetto (pugno) alle patate senza romperle.

    Preparate una teglia da forno versando del buon olio extra vergine d'oliva.

    Patate al pugno Patate al pugno
  • 3

    Disponete le patate cercando di non sovrapporle troppo.

    Aggiungete gli spicchi d'aglio e i rametti di rosmarino.

    Patate al pugno Patate al pugno
  • 4

    Conditele con l'olio, salatele e mettetele in forno preriscaldato a 200° circa.

    Posizionate su grill e lasciate cuocere per circa 10'-15' al massimo.

    Servitele ben calde!

    Patate al pugno Patate al pugno
Guarda anche