DonnaModerna
Primi piatti

MariA

/5

Pappardelle con lepre in salmì

Le pappardelle con la lepre in salmì sono un piatto decisamente che fa parte della categoria dello slow food. Uno di quelli da cucinare e mangiare lentamente proprio come si faceva un tempo, quando il cucinare con calma piatti meravigliosi faceva parte del focolare domestico. Di certo si tratta di un piatto molto particolare che piacerà a tutti quelli che amano il sapore intenso della carne selvatica, ma vi garantiamo che seguendo le nostre indicazioni nascerà una portata meravigliosa. Provate la nostra ricetta e fateci sapere se vi è piaciuta. Se poi siete amanti della selvaggina vi invitiamo a provare il capriolo in salmì

Pappardelle con lepre in salmì

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 30 min
  • Cottura 200 min
  • Costo medio
  • Reperibilità Alimenti media
  • Note: + 8 ore di marinatura
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Pappardelle 800 gr
  • Lepre 1
  • Cipolle 1
  • Sedano 3 coste
  • Carote 2
  • Rosmarino 1 rametto
  • Alloro 2 foglie
  • Pomodoro pelato 500 gr
  • Aceto di vino rosso 1 bicchiere
  • Vino rosso 1 bicchiere
  • Brodo di carne q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Attrezzature

  • Casseruola / Pentola

Preparazione

  • 1

    Tagliate la lepre a piccoli pezzi, quindi trasferitela in una bacinella molto capiente.

    Pappardelle con lepre in salmì
  • 2

    Aggiungete la carota, la cipolla, il sedano tagliati a pezzettoni e il rosmarino, ricoprite il tutto con vino, aceto e acqua.

    Pappardelle con lepre in salmì Pappardelle con lepre in salmì Pappardelle con lepre in salmì Pappardelle con lepre in salmì
  • 3

    Lasciate marinare per una notte intera.

    Terminata questa operazione scolate i pezzi di lepre e fateli cuocere a fuoco vivo per 10 minuti, togliete l'acqua uscita durante la cottura e aggiungete dell'olio extra vergine di oliva e gli odori della marinata.

    Pappardelle con lepre in salmì Pappardelle con lepre in salmì Pappardelle con lepre in salmì Pappardelle con lepre in salmì
  • 4

    Quando il tutto sarà ben rosolato aggiungete il pomodoro, l'alloro e il brodo di carne.

    Pappardelle con lepre in salmì Pappardelle con lepre in salmì
  • 5

    Fate cuocere per circa 3 ore aggiustando di sale e pepe.

    Trascorso questo tempo disossate i pezzi di lepre e tagliateli in modo grossolano, rimetteteli con gli altri ingredienti e fate bollire fino a raggiungere la consistenza da voi desiderata.

    Pappardelle con lepre in salmì
  • 6

    Nel frattempo fate lessare le pappardelle in abbondante acqua salata, scolatele e ripassatele nella casseruola con il sugo di lepre.

    Pappardelle con lepre in salmì

Consiglio

  • Come si fa una buona marinatura?

    La marinatura per essere fatta bene deve essere messa in un contenitore capiente, che possa contenere sia la carne che gli ingredienti per la marinata in maniera comoda. 

    Come faccio a capire se la carne è fresca?

    Lo si può intuire dal colore vivace anche se scuro, ma comunque ti consiglio di affidarti ad un macellaio o un contadino di fiducia.

    Quanto tempo posso conservare questo ragù di lepre?

    Puoi conservarlo per un giorno in un contenitore ben chiuso in frigorifero. 

Guarda anche