DonnaModerna
Primi piatti

MariA

/5

Paella Valenciana tradizionale

Quella che vi andiamo adesso a proporre è la paella valenciana : ricetta infallibile! Se si va in Spagna non si può evitare di mangiare la paella! La paella valenciana poi è una delle più conosciute in assoluto! Buona, ricca di sapore, allegra, colorata, profumatissima è un piatto unico che non passa di certo inosservato! Di certo si tratta di un piatto elaborato che richiede un po' di pazienza ma di certo è una pietanza che piace sempre a tutti e riscuote sempre un successo pazzesco! Divertitevi a prepararla e se volete fare una cena spagnola, ecco la ricetta della sangria!

Paella Valenciana tradizionale

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà media
  • Preparazione 40 min
  • Cottura 30 min
  • Costo medio
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Riso 200 gr
  • Cozze 1 kg
  • Gamberi 500 gr
  • Carne di vitello 200 gr
  • Lonza di maiale disossata 150 gr
  • Salsiccia di maiale 100 gr
  • Peperoni rossi 1
  • Olive verdi 100 gr
  • Fagiolini 100 gr
  • Cipolle 1
  • Pomodori 6
  • Spicchio di aglio 2
  • Zafferano 1 cucchiaio da tè
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) 100 ml
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Attrezzature

  • Casseruola / Paellera

Preparazione

  • 1

    Raschiate le cozze, lavatele e fatele cuocere con un po' di acqua prelevata dal litro che complessivamente utilizzerete per preparare la paella; filtrate quindi il liquido di cottura ed apritele togliendo metà guscio.

    Paella Valenciana tradizionale
  • 2

    Lavate e asciugate bene i gamberi; pulite i peperoni e tagliateli a listarelle.

    Pulite e affettate la cipolla e fatela rosolare con l'olio, aggiungete, quindi, la carne di vitello e la lonza tagliata a dadini.

    Paella Valenciana tradizionale
  • 3

    Quando la carne sarà rosolata, unite i peperoni, i fagiolini puliti, i gamberi e fate cuocere per 10 minuti a fuoco vivo.

    Paella Valenciana tradizionale Paella Valenciana tradizionale
  • 4

    Sbollentate intanto i pomodori, pelateli, sminuzzateli grossolanamente e poi uniteli agli altri ingredienti assieme alla salsiccia già pelata e affettata, alle olive snocciolate e all'aglio; regolate di sale.

    Paella Valenciana tradizionale Paella Valenciana tradizionale Paella Valenciana tradizionale
  • 5

    Rosolate il tutto, pepate, unite il liquido delle cozze e fate cuocere per una decina di minuti.

    Paella Valenciana tradizionale
  • 6

    Aggiungete quindi il riso, rosolatelo, unitevi l'acqua rimanente, calda e salata, assieme allo zafferano e le cozze.

    Paella Valenciana tradizionale Paella Valenciana tradizionale
  • 7

    Fate infine cuocere per ¼ d'ora.

Consiglio

  • Posso congelarla una volta cotta?

    Sì ma elimina i gusci dei mitili in modo che quando si scongeli è perfetta.

    Mi piace molto questo piatto ma il riso mi resta sempre un po' troppo duro. Come posso evitarlo?

     Assicurati di usare un riso adatto a questa preparazione e prepara più brodo di cottura in modo da cuocerlo bene. 

     

     

Guarda anche