DonnaModerna
Secondi piatti

hellyna

/5

Millefoglie ai calamari

Millefoglie ai calamari

Millefoglie ai calamari

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 30 min
  • Cottura 20 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Calamari 450 gr
  • Pomodorini ciliegia 150 gr
  • Pan carrè 12 fette
  • Spicchio di aglio 1
  • Foglie di basilico 4
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) q.b.

Preparazione

  • 1

    Per realizzare il millefoglie ai calamari, prima di tutto sciacquate sotto l'acqua corrente e pulite bene i calamari. Eliminate gli occhi, il becco e tagliateli a quadretti piccoli. 

  • 2

    Versate in una padella un filo d'olio extravergine d'oliva, unite all'olio uno spicchio d'aglio e fatelo leggermente imbiondire, senza farlo bruciare, unite in padella i quadratini di calamari e, a fuoco vivace fateli rosolare.

  • 3

    Prendete i pomodorini lavateli e tagliateli in quattro parti e, aggiungeteli nella padella assieme ai calamari; sempre a fuoco vivace, fate insaporire bene il tutto e, lasciate cuocere per non più di un minuto. 

  • 4

    Preparate un trito di prezzemolo fresco e aggiungetelo in padella, assieme a qualche foglia di basilico. Spegnete il fuoco e regolate con un pizzico di sale, eliminate lo spicchio d'aglio e tenete da parte.

  • 5

    Coppatte le fette di pan carrè con uno stampino rotondo di diametro all'incirca di 4 centimetri. Mettete a rosolare brevemente i dischi di pan carrè, in una padella con un filo d'olio.

  • 6

    A questo punto non vi resta altro che assemblare il millefoglie. Formate delle simil-specie di torrette alternando le fette di pan carrè rosolato, con il condimento di calamari, all'incirca 3 strati di pan carrè e 3 strati di condimento di calamari. Servite con delle foglie di basilico per decorazione.

Guarda anche