DonnaModerna
Dolci, frutta e dessert

alice4161

/5

Crostata con ricotta e amaretti

Crostata con ricotta e amaretti

Crostata con ricotta e amaretti

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 10 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 35 min
  • Cottura 50 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti facile
  • Note: + 30 minuti di riposo
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO

    Per la pasta frolla

  • Farina 300 gr
  • Zucchero 100 gr
  • Burro 150 gr
  • Uova 1
  • Scorza di arancia grattugiata q.b.
  • Estratto di vaniglia 1
  • Per il ripieno

  • Amaretti 100 gr
  • Ricotta di mucca 200 gr
  • Uova 1
  • Zucchero 50 gr
  • Aroma alla mandorla amara o fialetta - 1 cucchiaio da tavola
  • Per decorare

  • Zucchero a velo q.b.
  • Amaretti q.b.
  • Attrezzature

  • Frusta elettrica / Stampo da crostata

Preparazione

  • 1

    Per realizzare la crostata con ricotta e amaretti, per prima cosa preparate la pasta frolla, nella classica maniera: versate la farina a fontana sulla spianatoia. Allargatela leggermente e, mettete al centro di essa, il burro freddo tagliato a pezzi grossolani. Con l'aiuto di un tarocco tagliuzzate il burro e incorporatelo alla farina. Allargate nuovamente il composto di farina e burro e, unite al centro lo zucchero e l'uovo. Impastate velocemente con le mani e aromatizzate con la scorza di limone e l'estratto di vaniglia. Formate un panetto, avvolgete la pasta in un foglio di pellicola trasparente e, mettetela a riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

  • 2

    Preparate a questo punto il ripieno: in un recipiente, con l'aiuto delle fruste elettriche, montate l'uovo con lo zucchero. Lavorate bene con una forchetta la ricotta, in maniera tale da ridurla a crema. Unite la crema di ricotta al composto di uovo e zucchero e, mescolando delicatamente amalagamate bene il tutto in maniera tale da ottenere un composto unico e omogeneo. Prendete gli amaretti, frullateli insieme all'aroma di mandorla e, uniteli al composto.

  • 3

    A questo punto non vi resta altro che comporre la torta. Porzionate la pasta frolla in due parti. Stendete e coprite con il primo disco di pasta frolla, uno stampo da crostata, imburrato e infarinato, dal diametro di 26 cm. Versate sopra alla pasta frolla, il ripieno di ricotta e, coprite con il secondo disco di pasta frolla.

  • 4

    Trasferite la crostata in forno preriscaldato a 180°C per circa 50 minuti. Trascorso il tempo necessario per la cottura, sfornate la crostata con ricotta e amaretti, lasciatela raffreddare, quidni cospargetela con lo zucchero a velo e decorate con gli amaretti messi da parte in precedenza.

Guarda anche