DonnaModerna
Dolci, frutta e dessert

marble

/5

Crostata alle castagne e crema di ricotta

Se amate i dolci fatti in casa soprattutto quelli dal sapore intenso e rustico, la crostata alle castagne e crema di ricotta è proprio ciò che fa per voi! Una ricetta questa semplice e speciale perfetta per grandi e piccoli perché la crema di ricotta rende cremoso il ripieno mentre le castagne conferiscono un sapore rustico e dolce al punto giusto. Provate questa ricetta e vedrete che diventerà presto un cavallo di battaglia! 

Crostata alle castagne e crema di ricotta

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 10 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 35 min
  • Cottura 40 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti facile
  • Note: + 40 minuti di riposo
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO

    Per la frolla

  • Farina 150 gr
  • Farina di castagne 200 gr
  • Burro 200 gr
  • Miele di castagno 60 gr
  • Tuorlo d'uovo 3
  • Per la crema di ricotta

  • Ricotta 500 gr
  • Zucchero 140 gr
  • Uova 4
  • Per guarnire

  • Castagne lessate 6
  • Miele di castagno q.b.
  • Attrezzature

  • Ciotola / Mattarello / Stampo da crostata

Preparazione

  • 1

    Quando volete preparare la crostata alle castagne e crema di ricotta prima di tutto fate lessate le castagne per 40 minuti in acqua. Trascorso il tempo di cottura, scolatele lasciatele intiepidire, eliminate la buccia e la pellicina e, mettetele da parte, serviranno per guarnire la crostata.

    Preparate la frolla. Rovesciate le farina bianca, insieme alla farina di castagne sulla spianatoia; unite alle farine, il burro freddo a cubetti e con l 'aiuto di un tarocco lavorate gli ingredienti fino ad ottenere un composto sabbioso. Unite al composto i tuorli ed il miele, amalgamate rapidamente il tutto fino ad ottenere un impasto compatto ed omogeneo. Formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare in frigorifero per almeno 30 minuti. 

  • 2

    Intanto preparate la farcia. Mescolate energicamente con una frusta le uova con lo zucchero aggiungete la ricotta e continuate ad amalgamare fino ad ottenere una crema liscia. 

  • 3

    Trascorso il periodo di riposo della frolla stendetela tra due fogli di carta forno ad un altezza di circa 5 millimetri ed adagiatela in uno stampo da crostata del diametro di 28 centimetri; precedentemente imburrato ed infarinato. Rifiliate la frolla in eccesso dai bordi e bucherellate il fondo con i rembi di una forchetta.

  • 4

    Versate la crema alla ricotta nel guscio ottenuto, livellatela con l'aiuto di un leccapentola. Infornate la crostata in forno preriscaldato statico a 180°C per 40 minuti. Trascorso il tempo di cottura, lasciate raffreddare leggermente prima di rimuovere lo stampo.

    Guarnite a piacere con delle castagne lesse cosparse di miele.

Guarda anche