DonnaModerna
Dolci, frutta e dessert

MariA

/5

Ciliegie fritte

Le ciliegie fritte sono più irresistibili dei pop corn! Una ricetta facile e veloce che di certo vi permetterà di portare a tavola un dolcetto proprio sfizioso che di certo stupirà i vostri ospiti!

 La ricetta non è difficile, anzi! Serve soltanto un po' di pazienza e il gioco è fatto, se poi amate in maniera particolare le cicliegie, ecco per voi anche un'altra idea davvero imperdibile: che ne dite di fare questi deliziosi muffins

Ciliegie fritte

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 15 min
  • Cottura 3 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO

  • 250 g farina
  • 1 bicchiere latte
  • 1 bicchiere acqua
  • 2 cucchiai olio
  • 1 cucchiaio liquore
  • 2 uova
  • 300 g ciliege
  • olio
  • zucchero
  • sale.

Preparazione

  • 1

    Per preparare le ciliegie fritte partite dalla preparazione della pastella che ha un tempo di riposo: riunite in una ciotola piuttosto capiente il tuorlo d'uovo, l'olio di semi, il latte, la farina setacciata ed il sale.

    Mescolate il tutto molto bene con una frusta fino a che non otteniate una pastella molto liscia.

    Coprite la ciotola con un foglio di pellicola trasparente, quindi riponetela in frigorifero per circa 40 minuti.

  • 2

    Passate, ora, a preparare la crema: portate a bollore il latte e la panna, aggiungete anche la bacca di vaniglia per aromatizzare la crema.

    Montate, nel frattempo, i tuorli con lo zucchero, quindi uniteli al latte bollente al quale avrete rimosso la stecca di vaniglia.

    Fate addensare la crema sul fuoco giusto fino a che non veli il cucchiaio, per chi ha il termometro da cucina prestate attenzione a non superare gli 85°C.

    Fate freddare completamente.

  • 3

    Montate l'albume a neve, quindi riprendete la ciotola con la pastella e unite gli albumi mescolando dal basso verso l'alto.

    Preparate anche una terrina nella quale unirete lo zucchero con la cannella per la panatura.

  • 4

    Prendete le ciliegie ancora con il gambo attaccato e passatele dapprima nella pastella e successivamente nell'olio per frittura ben caldo.

    Fatele friggere per due, tre minuti al massimo o fino a doratura completa.

    Passate le ciliegie fritte nella terrina con la cannella e zucchero e fate in modo che le ciliegie ne siano completamente rivestite.

  • 5

    Servite le ciliegie fritte con la crema realizzata in precedenza.

Guarda anche