DonnaModerna
Primi piatti

francescoiacovelli

/5

Spaghetti con cozze e salsa di pane

Spaghetti con cozze e salasa di pane.

Spaghetti con cozze e salsa di pane

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 20 min
  • Cottura 20 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Spaghetti 400 gr
  • Cozze 800 gr
  • Pane tostato 3 fette
  • Pomodori ciliegini 160 gr
  • Vino bianco ½ bicchieri
  • Spicchio di aglio 1
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Peperoncino rosso piccante 1
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  • 1

    Quando volete preparare gli Spaghetti con cozze e salsa di pane iniziate pulendo le cozze con un raschino e rimuovete il filamento anche detto bisso. Ponetele quindi in un tegame con un filo di olio, alzate la fiamma e coprite con un coperchio, lasciate cuocere fino a che i mitili risultano completamente aperti, occorreranno pochi minuti. Rimuovete le valve e filtrate il liquido ottenuto in cottura. Fate rosolare leggermente in poco olio mezzo spicchio di aglio privato dell'anima, metà peperoncino affettato e i gambi del prezzemolo. Aggiungete i pomodorini tagliati a metà e dopo pochi minuti unite un mestolo abbondante di sughetto ottenuto dall'apertura delle cozze, assaggiate il sughetto e valutate se diluirlo con acqua se troppo salato o al contrario regolare di sale le preparazioni, unite quindi 2 piccole fette di pane tostato spezzettate, fatele inumidire bene a fuoco basso. Rimuovete l'aglio e i gambi di prezzemolo, trasferite in un bicchiere adatto e frullate il tutto, dovrete ottenere una salsa di media densità, morbida ma comunque stabile, regolatevi aggiungendo poco liquido o viceversa ancora pane. Mettete a lessare la pasta in abbondante acqua salata e nel mentre in una padella capiente rosolate leggermente in poco olio l' aglio e il peperoncino rimasti, unite il liquido delle cozze e del prezzemolo tritato, scolate la pasta molto al dente e terminate la cottura in padella nel sughetto aggiungendo se necessario acqua calda neutra per non eccedere nella sapidità, unite i frutti di mare tenuti da parte e saltate rapidamente il tutto. Formate un letto di salsa di pane su cui adagierete la pasta,  completate con qualche briciola di pane tostato avanzato e del prezzemolo tritato.

Guarda anche