DonnaModerna
Secondi piatti

frangipane

/5

Involtino di peperoni al tonno

Involtino di peperoni al tonno

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 8 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 25 min
  • Cottura 50 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Peperoni 2
  • Patate 200 gr
  • Tonno sott'olio 60 gr
  • Prezzemolo 3 ciuffi
  • Capperi 1 cucchiaio da tavola
  • Cetrioli sotto aceto 2
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Attrezzature

  • Ciotola / Schiacciapatate / Stampo a cuore

Preparazione

  • 1

    Per preparare un involtino di peperoni al tonno da urlo, dovrete come prima cosa lavare i peperoni, disporli in una teglia da forno e farli cuocere a 180°C per circa 40 minuti girandoli una volta a metà cottura.

    Quando saranno cotti, trasferiteli in un sacchetto di plastica e fateli freddare lì dentro, in questo modo sarà più semplice spellarli.

  • 2

    Lessate le patate se non l'avete già fatto prima, quindi schiacciatele con lo schiaccia patate, riunitele in una ciotola abbastanza capiente ed unite il tonno sgocciolato, i capperi, i cetriolini tagliati a cubetti ed il prezzemolo tritato.

    Regolate di sale e pepe e mescolate molto molto bene fino ad ottenere un composto abbastanza omogeneo. Trasferite, quindi, questo composto in una sac à poche poichè costituisce il ripieno degli involtini.

  • 3

    Riprendete i peperoni, ricavate la polpa divisa in falde, rimuovete i semi e i filamenti bianchi nonché la pelle. 

    Stendete un foglio di pellicola sul piano di lavoro e adagiatevi sopra una falda di peperone, farcitela con il composto appena ottenuto e con l'aiuto della pellicola chiudete l'involtino stringendo molto molto bene e compattando il tutto.

  • 4

    Ora, siccome l'intento è quello di affettare gli involtini per un risultato più gradevole dal punto di vista estetico, il consiglio è di passare i rotolini così ottenuti in freezer per almeno 30 minuti, cosicché sarà più semplice affettarli successivamente.

  • 5

    Tagliate il rotolo a fette dopo il periodo di riposo in freezer, quindi servite con salse a piacere, noi consigliamo di abbinare a questa preparazione la sriracha rossa.

Guarda anche