Questo sito contribuisce alla audience di

Secondi piatti

KoRn%Aragorn

U Morzeddhu alla Catanzarisi

U Morzeddhu alla Catanzarisi

Dosi & Ingredienti

    Per 2 persone

  • 500 g di trippa e centopezzi
  • 50 g di grasso di cotica di maiale
  • 1 litro di conserva di pomodoro oppure 750 ml di concentrato e 250 ml di acqua
  • 2-3 peperoncini molto piccanti
  • 2-3 foglie di alloro
  • sale
  • 3-4 cucchiai di olio di oliva
  • origano
  • 1 pitta con poca mollica.

Preparazione

  • 1

    Bollire la trippa ed il centopezzi in acqua salata.

    U Morzeddhu alla Catanzarisi U Morzeddhu alla Catanzarisi
  • 2

    Una volta bollito il tutto, lasciare sgocciolare ed asciugare per bene, quindi tagliare la trippa ed il centopezzi a listarelle abbastanza sottili.

    U Morzeddhu alla Catanzarisi
  • 3

    Spezzettare anche circa 60 g di parte bianca di grasso come da foto.

    U Morzeddhu alla Catanzarisi
  • 4

    Versare il tutto in una pentola insieme a 3-4 cucchiai d'olio e dorare appena.

    U Morzeddhu alla Catanzarisi
  • 5

    Spezzettare i peperoncini levando via i semi e aggiungerli nella pentola insieme al sugo, all'alloro e ad un pizzico di origano, salare.

    U Morzeddhu alla Catanzarisi U Morzeddhu alla Catanzarisi
  • 6

    Girare per bene e coprire. Continuare a girare ad intervalli di 10 - 15 minuti.

    Cuocere almeno un'ora.

    U Morzeddhu alla Catanzarisi
  • 7

    Preparare la pitta a pezzi di circa 15-20 cm.

    U Morzeddhu alla Catanzarisi
  • 8

    Il sugo sarà pronto appena si sarà addensato nella parte superiore.

    U Morzeddhu alla Catanzarisi
  • 9

    Aiutandosi con un mestolo, versare il composto ("u Morzeddhu") nel pezzo di pitta.

    U Morzeddhu alla Catanzarisi U Morzeddhu alla Catanzarisi U Morzeddhu alla Catanzarisi
  • 10

    Accompagnare questa pietanza solo con vino rosso calabrese.

Note

  • Per il vero "Morzeddhu alla Catanzarisi" occorrono il cuore, il polmone, la milza, il centopezzi, un po' di grasso e altre frattaglie varie.

Guarda anche