Questo sito contribuisce alla audience di

Primi piatti

ropa55

Timballo di riso al sugo di scorfano su crema di gamberi di nassa e vongole vera

Timballo di riso al sugo di scorfano su crema di gamberi di nassa e vongole vera

Dosi & Ingredienti

  • 350 g di riso Carnaroli
  • 1 scorfano di circa 600-700 g
  • 1/2 kg di gamberi
  • 500-600 g di vongole veraci (700-800 g se lupini)
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 2 spicchi d'aglio (oppure 1 spicchio d'aglio e 1 scalogno)
  • olio extravergine d'oliva
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • salsa di pomodoro
  • peperconcino (facoltativo)
  • sale
  • pepe.

Preparazione

  • 1

    Ecco il pesce utilizzato per realizzare questa ricetta.

    Timballo di riso al sugo di scorfano su crema di gamberi di nassa e vongole vera
  • 2

    Preparare un abbondante trito di prezzemolo e aglio (2 spicchi d'aglio oppure 1 spicchio d'aglio e 1 scalogno).

    Timballo di riso al sugo di scorfano su crema di gamberi di nassa e vongole vera
  • 3

    Iniziare cuocendo lo scorfano: dopo averlo salato, metterlo in casserula con olio extravergine d'oliva, aglio e mezzo bicchiere di vino bianco, quindi, far cuocere incoperchiato per una decina di minuti a fuoco basso.

    Timballo di riso al sugo di scorfano su crema di gamberi di nassa e vongole vera
  • 4

    Nel frattempo, in un'altra padella, aprire le vongole opportunamente spurgate, usando olio, aglio e prezzemolo.

    Una volta aperte, estrarle dal sugo, farle freddare ed unire, nella stessa padella, i gamberi privati delle teste, tranne due tre che serviranno per guarnire.

    Dopo 4-5 minuti saranno cotti e potranno esser scolati dal sugo e e posti anch'essi a freddare.

    Timballo di riso al sugo di scorfano su crema di gamberi di nassa e vongole vera Timballo di riso al sugo di scorfano su crema di gamberi di nassa e vongole vera
  • 5

    Intanto lo scorfano sarà pronto per l'aggiunta della salsa di pomodoro ed eventualmente, se piace, di peperoncino.

    Timballo di riso al sugo di scorfano su crema di gamberi di nassa e vongole vera
  • 6

    Mentre lo scorfano finisce di cuocere, basteranno altri 10 minuti, sgusciare le vongole e togliere il carapace ai gamberi.

    Timballo di riso al sugo di scorfano su crema di gamberi di nassa e vongole vera
  • 7

    Poi far raffeddare lo scorfano e ricavarne la polpa che dovrà essere rimessa nel sugo aggiustando definitivamente di sale e pepe.

    Timballo di riso al sugo di scorfano su crema di gamberi di nassa e vongole vera
  • 8

    Cuocere il riso in acqua bollente salata.

    Passare le vongole e i gamberi, col loro sugo ben filtrato con un colino, al pimer e poi al setaccio.

    Conservare qualche vongola intera per la decorazione del piatto.

    Timballo di riso al sugo di scorfano su crema di gamberi di nassa e vongole vera
  • 9

    Non resta che condire il riso, versarlo in uno stampo, lasciare che si assesti per 4-5 minuti e sformare nel piatto da portata guarnendo con la salsa calda, i gamberi interi e qualche vongola col guscio.

    Timballo di riso al sugo di scorfano su crema di gamberi di nassa e vongole vera Timballo di riso al sugo di scorfano su crema di gamberi di nassa e vongole vera

Note

  • Ricetta per 5-6 porzioni.

Guarda anche