Questo sito contribuisce alla audience di

Secondi piatti

Nicola Coccia

Stinco d'agnello glassato al miele

Stinco d'agnello glassato al miele

Dosi & Ingredienti

  • Stinchi d'agnello (SHANK)
  • bronuase di sedano carote e cipolla
  • mazzetto aromatico
  • brodo di pollo
  • vino bianco
  • patate
  • zafferano
  • latte
  • burro e parmigiano
  • miele e rosmarino tritato
  • fondo di vitello.
  • Attrezzature

  • Microonde / Pentola

Preparazione

  • 1

    Per la purea ricetta classica ma alla fine lavorarla con la frusta e aggiungere lo zafferano.
    Cottura degli stinchi:
    Scottare gli stinchi da entrambi i lati dopo averli conditi in una padella ben calda.
    Lasciarli sgocciolare e metterli in un rondò (dopo aver fatto stufare la bronuase) aggiungere mazzetto aromatico.
    Sfumare con del vino bianco,aggiungere 2 cucchiai abbondanti di fondo di vitello e bagnare fino a coprire il tutto con brodo di pollo.
    Coprire cottura in forno circa 2h.
    Far raffreddare e conservare al fresco.
    Dopo aver messo a bagno le lenticchie per almeno 12h scolarle.
    Fare un fondo di sedano carote e cipolla unire il guanciale o le cotiche,poi le lenticchie bagnare con brodo di pollo cuocere per una mezz'ora circa.
    Al momento dell'uso mettere uno stinco per porzione con un po’ del suo fondo e delle lenticchie in una pentola coperta e scaldare al forno per 10-12 min.
    Prima di servire spennellarlo con del miele con aggiunta di rosmarino.
    Scaldare la purea a microonde.

Guarda anche