Questo sito contribuisce alla audience di

Primi piatti

Chiacchiere ai fornelli

Spaghetti con vongole e cime di rapa

Spaghetti con vongole e cime di rapa

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 6 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 30 min
  • Cottura 20 min
  • Costo medio
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO

  • 1 kg di vongole
  • 500 g di cime di rapa
  • 200 g di pomodorini datterini
  • 500 g di spaghetti
  • 1 spicchio di aglio
  • prezzemolo
  • origano
  • sale
  • pepe e olio extravergine di oliva
  • Attrezzature

  • Padella

Preparazione

  • 1

    Mettete le vongole in un recipiente e copritele di acqua salata fredda. Tenetele a spurgare per un’ ora, cambiate l’acqua e ripetete l’operazione un’altra volta.

    Lavate i pomodorini e tagliateli a metà. Sistemateli su una teglia con carta da forno, condite con sale, pepe, olio e origano e fate essiccare in forno a 100° per 2 ore. Pulite le cime di rapa, lavatele e scottatele per 2/3 minuti in acqua bollente salata. Fatele sgocciolare bene dopo averle tolte dall’acqua.

    Fate aprire le vongole in una pentola. Fate un battuto con l’aglio e il prezzemolo e mettetelo in una padella capiente con un po’ di olio. Trasferite le vongole aperte in padella, tenendo da parte il liquido e aggiungete le cime di rapa. Cuocete gli spaghetti molto al dente in acqua poco salata e fateli saltare in padella con il liquido delle vongole.

    Trasferite nel piatto da portata e decorate con i pomodorini.

Guarda anche