Questo sito contribuisce alla audience di

Dolci, frutta e dessert

Konrad la Taccola

Sorbetto di Pistacchio - Pista Kulfi

Una ricetta sufficientemente facile, basta un po' di attenzione alla preparazione del latte. E' senza uova o panna liquida e vi assicuro che è assolutamente delizioso e, se eseguito correttamente, "sa"veramente di pistacchio, degno delle più grandi gelaterie!
Sorbetto di Pistacchio - Pista Kulfi

Dosi & Ingredienti

  • 1 litro di latte intero
  • 10 cardamomo verdi
  • 100 g di pistacchi freschi
  • 150 g di zucchero
  • 1 chiara d'uovo.

Preparazione

  • 1

    Mettere i pistacchi a bagno nell'acqua e mettere il recipiente sul fornello per farli rigonfiare. Al bollore spegnete il fuoco e lasciate da parte, a raffreddare. Scolarli e porli nel forno caldo onde farli asciugare e permettere così alla pellicina di essere asportata facilmente. In questo modo il pistacchio rimane solo con la sua parte verde più saporita.

    Sorbetto di Pistacchio - Pista Kulfi Sorbetto di Pistacchio - Pista Kulfi
  • 2

    Mettere il latte in una casseruola ampia (per prevenire il famoso "latte versato", su cui non bisognerebbe piangere mai) e metterla a fuoco basso.
    Frattanto aprire i cardamomo a metà, in modo da esporre i semini aromatici e gettare il tutto nel latte.

    Sorbetto di Pistacchio - Pista Kulfi Sorbetto di Pistacchio - Pista Kulfi
  • 3

    Fare sobbollire finché il latte si sarà ridotto di circa la metà (1 ora circa). Durante questa operazione, mescolate spesso il latte e fate attenzione che non esca fuori e non si attacchi. Cercate di non far formare la pellicola superficiale.
    Mentre il latte bolle mettete i pistacchi con lo zucchero in un tritatutto e avviatelo.

    Sorbetto di Pistacchio - Pista Kulfi
  • 4

    150 g precisi!

    Sorbetto di Pistacchio - Pista Kulfi
  • 5

    Il mio tritatutto.
    Continuate a macinare fino ad ottenere una pasta omogenea. Così:

    Sorbetto di Pistacchio - Pista Kulfi
  • 6

    Appena il latte sarà ridotto, filtratelo per togliere i cardamomo.
    Aggiungete la pasta di pistacchio nel latte e scaldate il tutto, sempre a fuoco basso.

    Sorbetto di Pistacchio - Pista Kulfi Sorbetto di Pistacchio - Pista Kulfi
  • 7

    Sciolto lo zucchero e disperso il trito di pistacchi, lasciate raffreddare la miscela.
    Inserite il composto nella gelatiera, avviatela e quindi battete a neve dura l'albume.

    Sorbetto di Pistacchio - Pista Kulfi
  • 8

    Quando la miscela avrà cominciato a rapprendersi, inserite l'albume e controllate che si amalgami bene aiutandovi con un cucchiaio.

    Sorbetto di Pistacchio - Pista Kulfi
  • 9

    Quindi fate andare la gelatiera fino a che il gelato sarà pronto.

    Sorbetto di Pistacchio - Pista Kulfi
  • 10

    Vi assicuro, di grande soddisfazione, non solo per il sapore, ma anche il colore: bello verde, perché sono state tolte le bucce rossastre che spesso danno quel brutto colorino marrone al "gelato artigianale"! Decorate con granella di pistacchio e zucchero di canna (per contrasto di colore).
    Buon appetito!

Guarda anche