Questo sito contribuisce alla audience di

Dolci, frutta e dessert

Konrad la Taccola

Sorbetto al moscato di Pantelleria

Sorbetto al moscato di Pantelleria

Dosi & Ingredienti

  • Latte intero 1 l
  • Cardamomo 10
  • Moscato di Pantelleria 250 cl
  • Vino bianco ½ bicchieri
  • Zucchero 100 gr
  • Albume 1
  • Acqua 1 bicchiere

Preparazione

  • 1

    Mettere il latte in una casseruola ampia e dal bordo alto e metterla a fuoco basso.

    Mettere il Moscato in un recipiente e portarlo ad ebollizione, per far eveporare l'alcool, per 1/2 minuti.

    Fare sobbollire finché il latte si sarà ridotto di circa la metà (1 ora circa).

    Durante questa operazione, mescolare spesso il latte e fare attenzione che non esca fuori e non si attacchi.

    Cercare di non far formare la pellicola superficiale.

    Sorbetto al moscato di Pantelleria
  • 2

    Aprire i cardamomi per esporre i semini aromatici.

    Sorbetto al moscato di Pantelleria
  • 3

    Gettarli nel latte appena questo comincia a scaldarsi.

    Sorbetto al moscato di Pantelleria
  • 4

    Lasciar raffreddare il latte ridotto.

    Introdurre nella gelatiera prima il vino e, successivamente, il latte.

    Sorbetto al moscato di Pantelleria
  • 5

    Avviare la gelatiera.

    Sorbetto al moscato di Pantelleria Sorbetto al moscato di Pantelleria
  • 6

    Mentre le pale girano, aggiungere anche il mezzo bicchiere di altro vino bianco.

    Battere a neve dura l'albume.

    Sorbetto al moscato di Pantelleria
  • 7

    Aggiungere l'albume al sorbetto, aiutandosi con un cucchiaio per amalgamarla bene al resto.

    L'albume serve a non far ghiacciare il sorbetto, a tenerlo spumoso e a conferirgli un colore veramente candido.

    Servirlo in bicchieri alti decorandolo con 1 stecca di cannella, 1 cardamomo e 4/5 grani di pepe rosa un po' sbriciolati.

    Sorbetto al moscato di Pantelleria

Guarda anche