Questo sito contribuisce alla audience di

Contorni e accompagnamenti

Aitina

Sformatini di carote

Sformatini di carote

Dosi & Ingredienti

  • Carote 500 gr
  • Ricotta 250 gr
  • Uova 2
  • Parmigiano Reggiano 50 gr
  • Pangrattato q.b.
  • Maizena 2 cucchiai da tavola
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) q.b.

Preparazione

  • 1

    Ecco gli ingredienti:

    Sformatini di carote
  • 2

    Cuocere le carote e ridurle a purea con il frullatore ad immersione.

    Sformatini di carote Sformatini di carote
  • 3

    Unire la ricotta, le uova, il parmigiano, la maizena, l'olio, salare a piacere ed amalgamare il tutto.

    Sformatini di carote
  • 4

    Imburrare e "infarinare" con il pangrattato 4 stampini monoporzione.

    Riempire con il composto e mettere in forno a 180°C per circa 30 minuti.

    Sformatini di carote
  • 5

    Sformare gli sformatini su un piatto da portata.

    Sformatini di carote Sformatini di carote Sformatini di carote

Ricette su Sformatini di carote

Sformatini di carote con bitto

Sformatini di carote con bitto

Spuntate le carote, raschiatele, lessatele al dente, quindi scolatele

Nel mixer mettete le carote, le uova, la panna, sale e pepe e frullare.

Imburrate abbondantemente 8 stampini, riempiteli con la crema di carote, inserite al centro un bastoncino di bitto.

Infornate a 180°C immergendo gli stampini in una teglia colma di acqua e cuocete a bagnomaria per 50 minuti.

Capovolgeteli nel piatto da portata.

In una padella fate fondere il burro con la salvia fino a quando il burro diventa nocciola ed irrorate gli sformatini con questo burro concludendo con altro bitto grattugiato.

Dosi & Ingredienti
  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà media
  • Preparazione 15 min
  • Cottura 70 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Carote 1 kg
  • Bitto 120 gr
  • Panna fresca 80 gr
  • Burro 40 gr
  • Salvia 3 foglie
  • Uova 3
  • Sale q.b.
  • Pepe bianco in grani q.b.
  • Attrezzature
  • Frullatore / Padella / Stampini
Preparazione
  • 1

    Spuntate le carote, raschiatele, lessatele al dente, quindi scolatele Nel mixer mettete le carote, le uova, la panna, sale e pepe e frullare. Imburrate abbondantemente 8 stampini, riempiteli con la crema di carote, inserite al centro un bastoncino di bitto. Infornate a 180°C immergendo gli stampini in una teglia colma di acqua e cuocete a bagnomaria per 50 minuti. Capovolgeteli nel piatto da portata. In una padella fate fondere il burro con la salvia fino a quando il burro diventa nocciola ed irrorate gli sformatini con questo burro concludendo con altro bitto grattugiato.

    Sformatini di carote con bitto
Come frullare

Guarda anche