Questo sito contribuisce alla audience di

Secondi piatti

martimati

Seppie in inzimino

Seppie in inzimino

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 30 min
  • Cottura 60 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO

  • 500 g seppie
  • 500 g di spinaci o bietola
  • 400 g di olive verdi denocciolate
  • cipolla
  • aglio
  • peperoncino
  • sedano
  • carota
  • prezzemolo
  • olio d'oliva
  • vino bianco
  • sale
  • pepe
  • Attrezzature

  • Casseruola

Preparazione

  • 1
    Seppie in inzimino
  • 2

    In una casseruola di coccio fate un soffritto in olio extravergine d'oliva con la cipolla, l'aglio, il sedano, la carota, il prezzemolo tritati ed un peperoncino.

    Seppie in inzimino
  • 3

    Aggiungete le seppie tagliate a striscioline, salate e pepate.

    Seppie in inzimino
  • 4

    Lasciate cuocere a fuoco alto per pochi minuti e sfumate con un bicchiere di vino bianco.

    Appena evaporato il vino aggiungete i pomodori.

    Seppie in inzimino
  • 5

    Coprite e fate stufare per 20 minuti.

    Nel frattempo lavate e tagliate a striscioline gli spinaci che andranno messi in pentola con le seppie.

    Seppie in inzimino
  • 6

    Coprite di nuovo e lasciate stufare per almeno 30 minuti.

    Controllate che l'acqua della verdura sia completamente evaporata e togliete dal fuoco.

    Lasciate riposare un pochino prima di servire.

    Seppie in inzimino

Guarda anche