Questo sito contribuisce alla audience di

Secondi piatti

Fabrizio

Seppie con carciofi

Seppie con carciofi

Dosi & Ingredienti

  • Seppie dal mantello scuro una a persona
  • aglio due grossi spicchi tritati
  • prezzemolo 8 gambi fioriti
  • olio E.V.(ligure) 1/2 bicchiere
  • acqua bollente 2 bicchieri
  • peperoncino piccante 1/2
  • Sale q.b.
  • vino bianco 1/2 bicchiere
  • carciofi rossastri 2 a persona.

Preparazione

  • 1

    Questo cefalopode ha una carne dolciastra che ben contrasta con il sapore amarognolo dei carciofi.
    Dopo aver pulito ed eviscerato il pesce, tagliatelo in due per lungo e nuovamente a strisce trasversali larghe due dita, accomodatelo in una casserula dove soffrigge dolcemente l'aglio nell'olio.
    Portate a colore rosato in ca 10', salate e dopo poco sfumate con il vino. Nel frattempo avrete pulito i carciofi, tolte le foglie più dure, scorciato il gambo e tagliata la cima; divideteli ora in quattro e metteteli nella casseruola assieme al prezzemolo tritato. Cuocete rimestando 5' e solo allora aggiungete l'acqua, portate a bollore,abbassate la fiamma sino ad un leggero borbottio ed incoeperchiate finendo di cuocere sino a quasi totale restringimento.
    Prima di servire spargete il peperoncino finemente tritato con l'aiuto delle forbici.
    Vino consigliato: Rosato Bolgheri fatt. Antinori
    Buon appetito

Guarda anche