Questo sito contribuisce alla audience di

Torte salate

Patrizia

Scarpazzone - erbazzone reggiano in padella

Scarpazzone - erbazzone reggiano in padella

Dosi & Ingredienti

  • Bietole kg 1 (vanno bene anche quelle surgelate)
  • lardo
  • cipolla
  • uno spicchio di aglio
  • 1 uovo
  • sale
  • molto parmiggiano reggiano grattugiato
  • pane grattugiato
  • olio q.b.
  • una padella antiaderente.

Preparazione

  • 1

    Preparare un soffritto con un po' di lardo macinato,(si trova facilmente in commercio altrimenti si batte o si trita un po' di pancetta), cipolla tritata un po', uno spicchio d'aglio tritato, fare rosolare senza bruciacchiare, aggiungere le bietole cotte strizzate ben bene, e sminuzzate sul tagliere, fare insaporire, apettare che si raffreddi il tutto e aggiungere sale, un uovo, il parmiggiano e amalgamare, fare una grossa polpetta, schiacciarla con le mani finchè non diventa piatta, passare sopra il pangrattato, mettere nella padella antiaderente, con un goccio d'olio, cominciare la cottura, a fuoco lento, deve dorarsi da entrambe le parti, per voltare, questa grossa polpetta usare un coperchio della stessa misura della padella, una volta girata fare scivolare lentamente l'erbazzone nella padella e continuare a cuocere a fuoco lento per circa un'ora girandola sempre e schiacciando al centro con la paletta o con una forchetta per fare uscire un po' di unto che facilmente viene assorbito, servire caldo ma non bollente, è molto buono anche il giono dopo freddo ... se rimane.

  • 2

    Buon appetito

Guarda anche