Questo sito contribuisce alla audience di

Primi piatti

Tartufo_dalba

Risotto al trevisano con la salsiccia

Il risotto al trevisano con salsiccia è un gran piatto. Molto gustoso e rustico, piacerà di sicuro ai vostri commensali che di sicuro chiederanno il bis! Un piatto speciale dai colori invernali da mangiare con calma, magari accompagnato da un buon bicchiere di vino. Provate la nostra ricetta!

Risotto al trevisano con la salsiccia

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà media
  • Preparazione 30 min
  • Cottura 30 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Riso Carnaroli 320 gr
  • Salsiccia di maiale 300 gr
  • Radicchio 200 gr
  • Burro 40 gr
  • Cipolle media - 1
  • Vino rosso 1 bicchiere
  • Spicchio di aglio 1
  • Brodo vegetale q.b.
  • Parmigiano grattugiato q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Attrezzature

  • Padella

Preparazione

  • 1

    Quando volete ralizzare la ricetta del risotto alla trevisana e salsiccia, per prima cosa aggiungete 20 g di burro in una casseruola antiaderente e lasciate sciogliere. 

    Risotto al trevisano con la salsiccia
  • 2

    Tritate finemente l'aglio e la cipolla e, quando il burro si è sciolto aggiungete il trito in casseruola e lasciate soffriggere per qualche minuto a fiamma bassa.

    Risotto al trevisano con la salsiccia Risotto al trevisano con la salsiccia Risotto al trevisano con la salsiccia
  • 3

    Eliminate il budello dalle salsicce e sbriciolatele all'interno della casseruola. Lasciate rosolare.

    Risotto al trevisano con la salsiccia Risotto al trevisano con la salsiccia
  • 4

    Quando la salsiccia è ben rosolata, sfumate con il vino rosso e lasciate evaporare la parte alcolica.

    Risotto al trevisano con la salsiccia
  • 5

    Nel frattempo, tagliate finemente il radicchio eliminando la parte finale più dura.

    Risotto al trevisano con la salsiccia
  • 6

    Quindi, aggiungete una parte del radicchio tagliato in casseruola e lasciate ammorbidire a fuoco basso.

    Risotto al trevisano con la salsiccia
  • 7

    A questo punto, versate il riso e lasciate tostare bene fino a quando diventa translucido.

    Risotto al trevisano con la salsiccia
  • 8

    A questo punto che il riso è ben tostato, coprite il tutto con il brodo vegetale caldo e lasciate cuocere sempre a fiamma medio-bassa.

    Risotto al trevisano con la salsiccia
  • 9

    A fine cottura, aggiungete il radicchio rimasto, mescolate e proseguite per altri 3 minuti.

    Risotto al trevisano con la salsiccia
  • 10

    Quindi, spegnete il fuoco e mantecate il risotto con il restante burro, parmigiano grattugiato e pepe macinato al momento; mescolate energicamente.

    Risotto al trevisano con la salsiccia Risotto al trevisano con la salsiccia Risotto al trevisano con la salsiccia
  • 11

    Servite il risotto al radicchio e salsiccia ben caldo.

    Risotto al trevisano con la salsiccia

Consigli

  • Come si tosta bene il riso?

    Per avere una buona tostatura, il riso deve essere cotto in una padella larga e deve diventare lucido, quasi trasparente

    Alla fine mi si ammassa, come faccio ad evitare ciò?

    Bisogna a fine cottura spegnere il fuoco e fare una buona mantecatura, ovvero aggiungere un formaggio o del grasso in modo che i chicchi scivolino tra loro.

    Esistono vari tipi di radicchio?

    Sì, in questo caso ti consigliamo di usare il radicchio trevigiano, che è riconoscibile dal fatto che ha le foglie lunghe e rosse.

    Mi piace molto il sapore di questo risotto, hai altre ricette con il radicchio?

    Certo! Puoi provare il crostino con scamorza e radicchio e la pasta con gorgonzola radicchio e noci

     

Guarda anche