Questo sito contribuisce alla audience di

Primi piatti

vapjazz

Risotto ai porri con SanSté

Risotto ai porri con SanSté

Dosi & Ingredienti

  • 360 g di riso superfino carnaroli
  • 180 g di formaggio a pasta media Sanstè
  • 4 porri
  • 50 g di burro
  • un cucchiaio d’olio extravergine d'oliva
  • un bel bicchiere di vino bianco secco
  • circa 1 litro di brodo di manzo
  • pepe di mulinello e sale.

Preparazione

  • 1

    Ecco il formaggio utilizzato per questa ricetta:

    Risotto ai porri con SanSté
  • 2

    Ecco gli altri ingredienti:

    Risotto ai porri con SanSté
  • 3

    Mondare i porri, lavarli ed affettarli sottilissimi, utilizzando un coltello di ottimo filo e precisione.

    Risotto ai porri con SanSté
  • 4

    Scaldare circa metà del burro in padella con un cucchiaino d’olio e fare appassire i porri a fuoco dolce per alcuni minuti.

    Risotto ai porri con SanSté
  • 5

    Aggiungere il riso, farlo tostare leggermente mescolando col cucchiaio di legno, irrorare col vino bianco, fare evaporare e poi versare un paio di mestoli di brodo bollente.

    Risotto ai porri con SanSté
  • 6

    Procedere con la cottura mescolando e versando altro brodo che verrà via via assorbito dal brodo.

    Intanto tagliare a cubetti il formaggio, tenuto a temperatura ambiente da almeno un'ora perché possa fondere perfettamente.

    Risotto ai porri con SanSté
  • 7

    Alcuni istanti prima di togliere il riso dal fuoco, incorporare il formaggio e, subito dopo, unire il burro rimasto.

    Risotto ai porri con SanSté
  • 8

    Lasciar mantecare, profumare con una grattata di pepe nero.

    Risotto ai porri con SanSté
  • 9

    Servire immediatamente ed impiattare utilizzando piatti piani.

    Risotto ai porri con SanSté

Note

  • Vino consigliato: Roero Rosso DOC

Guarda anche