Questo sito contribuisce alla audience di

Primi piatti

frangipane

Rigatoni con la pagliata

Rigatoni con la pagliata

Dosi & Ingredienti

  • 1kg di pajata (termine romanesco che indica i budellini di vitello
  • agnello
  • manzo o capretto) già preparata
  • ovvero ripulita delle parti grasse e spellata
  • conserva di pomodoro
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 1 gambo di sedano
  • olio di oliva
  • pecorino romano grattugiato
  • pasta rigatoni
  • sale fino e grosso
  • peperoncino
  • 2 chiodi di garofano.

Preparazione

  • 1

    Lavare delicatamente circa 1Kg di pajata. Pulirla per bene.

    Rigatoni con la pagliata
  • 2

    Tagliarla a pezzi di circa 20 cm.

    Rigatoni con la pagliata
  • 3

    Legare le estremità con un filo formando tante ciambelle, continuare così con tutta la pajata.

    Rigatoni con la pagliata
  • 4

    In un tegame fondo e pesante mettere a scaldare l'olio, appena caldo, aggiungere le rotelle di pajata, accompagnate da un pugnetto di sale grosso, un paio di chiodi di garofano, una spolverata di pepe. Lasciare indorare a fuoco basso, mescolando spesso e con attenzione per impedire che le rondelle

    facciano crosta, cioè che si attacchino o si sbruciacchino.

    Rigatoni con la pagliata
  • 5

    Quando è tutto ben rosolato, aggiungere 1/2 cipolla tagliata fine, 1/2 aglio schiacciato, il gambo di sedano e la carota tritati fine, peperoncino a piacere. Rosolare ancora, poi sfumare con il vino bianco secco, coprire con il passato di pomodoro.

    Rigatoni con la pagliata
  • 6

    Cuocere per almeno un'ora, sempre coperto e a fuoco basso, mescolando con un mestolo di legno, facendo attenzione a non rompere le ciambelle.

    Quando la pajata è pronta cuocere i rigatoni al dente, ripassarli in padella aggiungendo una spolverata di pecorino romano grattugiato, impiattare, aggiungere delle rotelle di pajata e terminare con altro pecorino grattato.

    Rigatoni con la pagliata
  • 7

    Servire accompagnando con del vino di Frascati.

    Rigatoni con la pagliata

Note

  • Questo piatto necessita di esecuzione attenta nel rispetto della tradizione culinaria della cucina romanesca.L'ingrediente principale è costituito da interiora di vitello.

Guarda anche