Questo sito contribuisce alla audience di

Primi piatti

CamillaA

Ravioli di branzino alle vongole e carciofi

Ravioli di branzino alle vongole e carciofi

Dosi & Ingredienti

  • 8 ravioli di branzino per persona
  • 1/2 kg di vongole veraci (lasciate a bagno in acqua e sale)
  • 3 carciofi morelli
  • prezzemolo
  • aglio
  • peperoncino in polvere
  • limone (buccia e succo)
  • sale
  • pepe
  • 3 pomodorini pachino
  • vino bianco.

Preparazione

  • 1

    Ecco gli ingredienti:

    Ravioli di branzino alle vongole e carciofi
  • 2

    Pulire i carciofi e metterli in acqua e limone per evitare l'annerimento. Far aprire le vongole con un fondo di poco olio, peperoncino e gambi di prezzemolo tritati.

    Quando si sono aperte tutte, aggiungere due dita di vino bianco e farlo evaporare per un minuto. Sgusciare tutte le vongole, metterle da parte e filtrare il succo.

    Ravioli di branzino alle vongole e carciofi
  • 3

    Versare altro olio, aglio, peperoncino ed aggiungervi i carciofi tagliati a striscioline sottili.

    Ravioli di branzino alle vongole e carciofi
  • 4

    Aggiungere il succo di mezzo limone e, una volta evaporato, mettere le vongole e due dita di bicchiere del loro succo. Alla fine, quando i carciofi sono diventati teneri, mettere un trito di prezzemolo e buccia di limone.

    Ravioli di branzino alle vongole e carciofi
  • 5

    Cuocere i ravioli per 5-6 minuti in acqua bollente salata e farli saltare in padella con il sughetto.

    Aggiungere i pomodorini tagliati a spicchi, solo a fuoco spento.

    Ravioli di branzino alle vongole e carciofi

Guarda anche