Questo sito contribuisce alla audience di

Marmellate e conserve

dilettaluna

Ravanelli sott'olio

Ravanelli sott'olio

Dosi & Ingredienti

  • 600 g di ravanelli
  • 500 ml d'aceto di vino rosso
  • 250 ml di vino bianco
  • olio d'oliva
  • 1 foglia d'alloro
  • 1 pizzico di sale grosso
  • grani interi di pepe
  • prezzemolo
  • aglio
  • bacche di ginepro
  • mentuccia
  • chiodi di garofano
  • timo fresco.

Preparazione

  • 1

    Prendere i ravanelli, ben lavati e privati del picciolo e della codina (cercare di non incidere troppo la polpa, se no i ravanelli si imbevono eccessivamente dell'aceto di cottura).

    Ravanelli sott'olio
  • 2

    Far bollire l'aceto rosso ed il vino bianco con una foglia di alloro e un pizzico di sale grosso.

    Ravanelli sott'olio
  • 3

    Nel frattempo, preparare dei vasi ben sterilizzati, dei tappi nuovi e un piatto con degli aromi.

    Ravanelli sott'olio
  • 4

    Gli aromi comprendono: grani interi di pepe di vari colori, foglioline di prezzemolo, aglio, bacche di ginepro, mentuccia, chiodi di garofano e timo fresco. Ovviamente non si utilizzano tutti insieme ma separatamente, a piacere, per ottenere aromi diversi per ogni vasetto.

    Ravanelli sott'olio
  • 5

    In tutti i vasetti utilizzare il pepe e un paio di pezzetti di aglio, poi, in uno unire i chiodi di garofano e la mentuccia, in un altro, il prezzemolo ed il ginepro e, nel terzo, chiodi di garofano, timo e prezzemolo.

    Al bollore vivo dell'aceto/vino, tuffarvi i ravanelli e scolarli dopo 3 minuti, poi passarli su un canovaccio per farli asciugare un po'.

    Infine, invasare i ravanelli e coprirli di olio di oliva, battere il vaso sul tavolo così che non rimangano bolle d'aria, poi chiudere bene i vasi coi tappi.

    Ecco il risultato:

    Ravanelli sott'olio Ravanelli sott'olio

Guarda anche