Questo sito contribuisce alla audience di

Dolci, frutta e dessert

roberto m

Pastiera napoletana (come si fa a casa mia....)

Pastiera napoletana (come si fa a casa mia....)

Dosi & Ingredienti

  • 1/2 kg di ricotta
  • 1/2 kg di zucchero
  • 8 uova
  • 1 bustina di cannella
  • 2 bustine di vanillina
  • 1 barattolo di grano precotto (450 g)
  • 2 fialette di estratto di fior d'arancio
  • 100 g di latte
  • 50 g di burro
  • scorza di arancia e limone
  • 100 g di zucchero.
  • Pasta frolla da preparare a parte.

Preparazione

  • 1

    Lavorare ½ kg di ricotta con ½ kg di zucchero e lasciare riposare il tutto per 1-2 giorni in frigorifero.

    Cuocere 450 g di grano precotto (una barattolo) aggiungendo 100 g di latte, 100 g di zucchero, 50 g di burro, una scorza di arancia e una scorza di limone. A cottura ultimata passare il grano al passaverdura per ottenere una crema più morbida.

    Montare i bianchi di 8 uova a neve, sbattere i rossi ed unirli al composto di ricotta e zucchero. Unire poi il grano, ben raffreddato, ed infine i bianchi montati.

    Amalgamare il composto, aggiungere 1 bustina di cannella, 2-3 fialette di estratto di fior d’arancio e 2 bustine di vanillina. La ricetta originale prevede l’aggiunta di frutta candita tagliata a pezzetti, ma a casa mia non piacciono. Il colore del composto dovrà essere beige scuro.

    Preparare la pasta frolla e comporre la torta.

    Cuocere dolcemente a 120 °C, partendo dal forno freddo, per circa 3 ore verificando la cottura con uno stuzzicadenti (la superficie non dovrà risultare eccessivamente bagnata).

    A cottura ultimata spolverare con lo zucchero a velo.

    A casa mia si fa così!

Guarda anche