Questo sito contribuisce alla audience di

Pane, pizze e lievitati

marble

Pane cafone a lievitazione naturale

Pane cafone a lievitazione naturale

Dosi & Ingredienti

  • 65 g di pasta madre
  • 1
  • 015 kg farina di manitoba
  • 585 g circa di acqua
  • 25 g di sale.
  • Primo rinfresco

  • 65 g di pasta madre
  • 75 g di farina di manitoba
  • 45 g di acqua.
  • Secondo rinfresco

  • tutto l'impasto dal primo rinfresco
  • 90 g farina di manitoba
  • 45 g d'acqua.
  • Impasto

  • tutto l'impasto dal secondo rinfresco
  • 850 g di farina di manitoba
  • 500 g circa di acqua
  • 25 g di sale.

Preparazione

  • 1

    Unire, sulla spianatoia farina e lievito, aggiungere piano piano l'acqua ed impastare fino ad ottenere un impasto ben omogeneo.

    Pane cafone a lievitazione naturale
  • 2

    Mettere l'impasto in una terrina.

    Pane cafone a lievitazione naturale
  • 3

    Lasciar lievitare coperto per circa 3 ore. Ecco come si presenta dopo la lievitazione.

    Pane cafone a lievitazione naturale
  • 4

    Secondo rinfresco:

    procedere allo stesso modo aggiungendo farina ed acqua.

    Pane cafone a lievitazione naturale
  • 5

    Ecco l'impasto prima della lievitazione (tre ore in luogo tiepido).

    Pane cafone a lievitazione naturale
  • 6

    L'impasto dopo la lievitazione:

    Pane cafone a lievitazione naturale
  • 7

    Impasto:

    procedere come per i passaggi precedenti, l'impasto andrà lavorato benissimo per una decina di minuti, battendolo anche sulla spianatoia.

    Una volta lavorato, lasciarlo riposare per 30'. Eccolo dopo il riposo.

    Pane cafone a lievitazione naturale
  • 8

    A questo punto, dividerlo in due parti con le quali si possono relizzare filoni di pane o freselle.

    Prendere una parte di impasto e formare delicatamente dei filoni.

    Pane cafone a lievitazione naturale
  • 9

    Lasciare riposare altri 15'-20' poi formare una palla tonda semplicemente inserendo sotto le due punte e arrotondando il tutto.

    Metterlo, quindi, su un canovaccio ben infarinato appoggiato su una teglia.

    Pane cafone a lievitazione naturale
  • 10

    Ricoprire con altro canovaccio ben infarinato e lasciare lievitare in luogo tiepido per 12 ore circa (è consigliabile metterlo in forno appena tiepido con una bacinella con acqua a bollore e luce del forno accesa).

    Eccolo dopo la lievitazione

    Pane cafone a lievitazione naturale
  • 11

    Rigirarlo, quindi, sulla teglia di cottura.

    Pane cafone a lievitazione naturale
  • 12

    Questa operazione è facoltativa, può convenire mettere l'impasto infarinato direttamente a lievitare sulla teglia, far lievitare di più e cuocere 55'-60'.

    Il forno deve essere caldo a 240° ma, appena il pane viene infornato è necessario abbassare a 200° e far cuocere 45'.

    Ecco il pane pronto:

    Pane cafone a lievitazione naturale Pane cafone a lievitazione naturale Pane cafone a lievitazione naturale Pane cafone a lievitazione naturale

Note

  • Ricetta delle Sorelle Simili.

Guarda anche