Questo sito contribuisce alla audience di

Secondi piatti

semmybr

Nodini di vitello annegati (rostin negàa)

Nodini di vitello annegati (rostin negàa)

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 10 min
  • Cottura 40 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO

  • 4 nodini di vitello
  • poca farina
  • 30 g di burro
  • 100 g circa di pancetta
  • 2 bicchieri di vino bianco
  • poco rosmarino
  • poca salvia
  • sale e pepe.
  • Attrezzature

  • Padella

Preparazione

  • 1

    Con un coltello tagliate la pellicina esterna dei nodini per evitare che si arriccino in cottura.

    Tagliare a piccoli dadini la pancetta.

    Nodini di vitello annegati (rostin negàa)
  • 2

    In una padella scaldate il burro con la salvia ed il rosmarino in modo che prenda sapore.

    Nodini di vitello annegati (rostin negàa)
  • 3

    Passate i nodini nella farina e soffriggere nella padella con il burro caldo.

    Nodini di vitello annegati (rostin negàa)
  • 4

    Rigirateli e copriteli con la pancetta tritata.

    Nodini di vitello annegati (rostin negàa)
  • 5

    Versate il vino fino a coprirli, regolate di sale e pepe.

    Nodini di vitello annegati (rostin negàa)
  • 6

    Coprite e lasciate cuocere per una ventina di minuti a fiamma bassa con il coperchio dopodichè proseguite la cottura, sempre a fiamma bassa, ma senza coperchio finchè il sughetto non si sarà asciugato leggermente.

    Nodini di vitello annegati (rostin negàa) Nodini di vitello annegati (rostin negàa) Nodini di vitello annegati (rostin negàa)

Guarda anche