Questo sito contribuisce alla audience di

Primi piatti

trinity

Linguine ai gamberi

Linguine ai gamberi

Dosi & Ingredienti

  • 400 g spaghetti
  • 20 gamberi
  • fondo di gamberi
  • 2 pomodori da sugo
  • 2 spicchi aglio
  • 4 cucchiai olio
  • peperoncino
  • sale
  • prezzemolo tritato
  • Attrezzature

  • Padella

Preparazione

  • 1

    Eliminare le zampette dei gamberi, sciacquarli velocemente e metterli a sgocciolare in un colapasta.
    Pelare i pomodori e tagliarli a filetti.
    Mettere in un tegame basso e larga l'olio e l'aglio sbucciato e pestato, fare soffriggere leggermente (stando attenti a non bruciare l'aglio) e aggiungere il peperoncino.
    Prima che questo inizi a cambiare colore, toglierlo via insiem all'aglio e aggiungere i gamberi.
    Soffriggere un paio di minuti, aggiungere il pomodoro e lasciar cuocere a fuoco vivace per circa cinque-sei i minuti, stando attenti a non protarre il tempo di cottura oltre il necessario per non rovinare il gusto delicato dei gamberi.
    Correggere quidi di sale, se necessario, e aggiungere una spolverata di pepe nero.
    Cuocere, intanto, le linguine al dente.
    Al momento di scolarle, tenere da parte un po' della loro acqua di cottura.
    Rimetterle quindi nel tegame con i gamberi e il pomodoro e ripassarle velocemente a fuoco vivo, aggiungendo l'acqua di cottura necessaria perchè il sughino non si asciughi e mantenga una discreta cremosità.
    Al momento di servire, aggiungere un po' di prezzemolo tritato finemente.

Guarda anche