Questo sito contribuisce alla audience di

Primi piatti

Innamorara

La carciofara di Innamorara

La carciofara di Innamorara

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 25 min
  • Cottura 20 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Spaghetti 350 gr
  • Tuorli 4
  • Carciofi 3-4 -
  • Spicchio di aglio in camicia - 1
  • Timo rametto (opzionale) - 1
  • Parmigiano Reggiano 4-5 cucchiai o pecorino -
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) poco -
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Attrezzature

  • Frullatore ad immersione / Padella / Pentola

Preparazione

  • 1

    Prima di tutto in una pentola portate a bollore l'acqua per gli spaghetti, quindi lessate la pasta.

    Tagliare i carciofi, precedentemente puliti, a fettine sottili e (se avete tempo metteteli un po' in acqua acidulata) fate stufare in padella con l'aglio in camicia e il timo (entrambi poi li toglierete), un po' d'olio e un po' di sale, eventualmente per farli cuocere bene aggiungere un po' di acqua della pasta.

    La carciofara di Innamorara
  • 2

    Nel contenitore del frullatore ad immersione mettete i tuorli con un pizzico di sale.

    La carciofara di Innamorara
  • 3

    Montare con il frullatore ad immersine unendo dell'acqua di cottura della pasta, dell'olio e del pecorino fino ad avere una crema.

    La carciofara di Innamorara
  • 4

    Scolate la pasta ed unitela ai carciofi, mescolare quindi unite la crema con i tuorli e mantecare bene (tutto questo a fuoco spento).

    La carciofara di Innamorara La carciofara di Innamorara La carciofara di Innamorara

Guarda anche