Questo sito contribuisce alla audience di

Antipasti e snack

Anna

/5

Involtini di peperoni

Gli involtini di peperoni arrostiti sono un ottimo secondo piatto ma che può diventare tranquillamente uno sfizio da proporre durante un aperitivo o un buffet tra amici e parenti. Una ricetta estiva, che risulta piacevole quando i peperoni sono al top della loro stagionalita, ma è talmente buona che si può proporre anche tutto l'anno con quelli di serra. Provate a cambiare il ripieno, quello che vi consigliamo qui è soltanto un'idea, ma voi potrete sfruttare questa variante come semplice punto di partenza dando poi via libera a estro e fantasia! Se come noi amate questo ortaggio vi lasciamo anche un altro consiglio culinario: coniglio ai peperoni, ricetta imperdibile!

Involtini di peperoni

Dosi & Ingredienti

  • Peperoni 2 rossi e 2 gialli - 4
  • Pangrattato 4 cucchiai da tavola
  • Uva sultanina q.b.
  • Pinoli q.b.
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  • 1

    Quando voltete realizzare la ricetta degli involtini di peperoni, per prima cosa abbiate cura di scegliere quelli lunghi e poi arrostiteli, rigirandoli spesso. Quando saranno ben bruciacchiati da ogni lato spellateli e ricavate da ciascuno quattro strisce che vi serviranno per fare l'involtino. In un piatto a parte preparate il ripieno unendo i restanti ingredienti: l'impasto deve essere morbido per cui non lesinare con l'olio. Mettete su ogni strisciolina di peperoni un cuchiaino del ripieno, arrotolarlo e chiuderlo con uno stecchino.

  • 2

    In una teglia antiaderente mettete mezzo bicchiere d'acqua, un pò d'olio e un pizzico di sale, disponetevi i peperoni che andranno spolverati di pan grattato.Mettete in forno già caldo a 200° per 15 min e buon appetito!

Consiglio

  • Posso cuocerli in padella invece che in forno?

    Sì certo, metti su un coperchio della stessa dimensione della padella e fai un effetto campana. 

    Posso congelarli una volta cotti?

    Assolutamente sì!

    Potrei utilizzare anche dei formaggi filanti all'interno dell'impasto?

    Sì verranno buonissimi!

Ricette su Involtini di peperoni

Involtini di peperoni con la fontina

Involtini di peperoni con la fontina

Se a cena avete amici all'improvviso, se dovete preparare un buffet sfizioso e colorato, se dovete solo pensare qualcosa per pranzo o cena che sia un po' insolito, i nostri involtini di peperoni con fontina sonol'ideale! Un piatto simpatico, allegro e molto gustoso ma soprattutto facile da fare. Piccoli bauli ricchi di gusto e profumo con un cuore filante, verranno apprezzati da tutti i vostri ospiti. Anzi il nostro consiglio è di farne tanti così che ci sia il bis per tutti! Provate questa ricetta, e se come noi amate i piatti a base di peperoni ecco una altra ricetta molto gustosa: crema di peperoni di Froda...divina!

 

Dosi & Ingredienti
  • Peperoni 4
  • Fontina 300 gr
  • Salsa di pomodoro pronta q.b.
  • Pane raffermo q.b.
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) q.b.
  • Sale q.b.
Preparazione
  • 1

    Se volete realizzare la ricetta degli involtini di peperoni con la fontina innanzitutto bisogna macinare il pane poi bagnare con un po' di salsa olio e acqua, formando un impasto molto morbido che va fatto riposare in frigorifero.

  • 2

    Nel frattempo bisogna cuocere i peperoni in forno ai quali dopo verrà tolta la pelle. Per velocizzare questo passaggio, una volta tolti dal forno bisogna inserirli in un sacchetto di plastica e chiuderli. I calore li farà separare dalla pelle. Fatto ciò si eliminano i semi e i filamenti interni e pi si taglia a striscioline, eguendo la lunghezza del peperone stesso. Fatto ciò su un piano si adagiano le strisce di peperone, e si riempiono di composto preparato in precedenza. Si arrotolano e si mettono in una pirofila da forno sulla cui base viene stesa della salsa. A questo punto si dispongono gli involtini intervallati da altra salsa fino a completare gli ingredienti. Fatto ciò si può infornare in forno già caldo per 30 minuti circa a 180 gradi.

Consiglio
  • Con cosa posso sostituire la fontina?

    Puoi sostituirla con altri formaggi a pasta morbida, come asiago, galbanino ecc.

    Posso utilizzare qualunque tipo di peperoni?

    Sì il colore non importa, l'importante è che siano a falda lunga.

    Quanto tempo prima posso prepararli?

    Puoi prepararli con qualche ora di anticipo tranquillamente. 

    Non digerisco bene i peperoni, avete suggerimenti?

    Sì, uno è quello di sfilare per bene tutti le parti bianche all'interno e i semi. 

     

Involtini di peperoni con tonno

Involtini di peperoni con tonno

Gli involtini di peperoni con tonno sono una ricetta deliziosa. Semplici da fare, colorati e scenografici sono un'entrata perfetta per una cena informale tra amici ad esempio, oppure sono l'ideale per ampliare l'offerta di un ricco buffet. Si tratta di una ricetta furba perché possono essere preparati in anticipo e anzi se vengono fatti riposare per qualche ora, sono ancora più buoni! Non servono grosse abilità per realizzare queta ricetta, anzi farà fare bella figura anche a chi non è un asso in cucina!  La ricetta di per sé è molto semplice, ma qualora voi aveste dei dubbi o delle difficoltà potete tranquillamente lasciarci le domande nel box dei commenti e vi risponderemo eliminando i vostri dubbi o perplessità. Se cercate altre idee per un antipasto sfizioso, con il tonno vi consigliamo gli involtini di zucchine: andranno a ruba!

Dosi & Ingredienti
  • Peperoni 2
  • Tonno sott'olio 160 gr
  • Uova 2
  • Capperi 1 cucchiaio da tavola
  • Pangrattato q.b.
  • Parmigiano Reggiano oppure pecorino - q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
Preparazione
  • 1

    Per realizzare la ricetta degli involtini di peperoni bisogna per prima cosa arrostire i peperoni, quindi ridurli a falde cercando di non farle sottili. Intanto preparare il ripieno, mescolare il tonno a tutti gli ingredienti. Nel caso il tutto dovesse risultare o troppo molle o troppo secco, si può aggiungere altro pangrattato oppure olio. Fatto ciò si possono riempire i peperoni, arrotolarli a mo' di involtini e disporli in una teglia unta (io uso quelle rustiche di terracotta che porto anche in tavola). Condire il tutto con olio,pangrattato e una leggera spruzzatina di formaggio.

  • 2

    Sono ottimi freddi, ma potete anche servirli tiepidi. 

Consiglio
  • Posso utilizzare solo peperoni rossi?

    Sì non c'è problema, l'importante e che siano peperoni lunghi.

    Con questo ripieno e procedimento posso riempire anche i peperoni verdi, quelli a corno?

    Si però ovviamente non devi spellarli ma solo arrostirli in po'.

    Quanto tempo prima posso prepararli?

    Puoi anticiparti anche di molto, va beinissimo la mattina per la sera.

Guarda anche