Questo sito contribuisce alla audience di

Primi piatti

ropa55

/5

Involtini di melanzane e spaghetti alla Norma

Involtini di melanzane e spaghetti alla Norma

Dosi & Ingredienti

  • 150 g di spaghetti
  • 1 kg di pomodori
  • 3 melanzane tonde
  • basilico
  • 1 spicchio d'aglio
  • olio di semi per friggere
  • olio extravergine di oliva
  • ricotta salata
  • sale.

Preparazione

  • 1

    Preparare la salsa di pomodoro fresca: sbollentare velocemente i pomodori e passarli, stringere sul fuoco con aglio e aggiungere solo alla fine un filo d'olio e basilico.

    Involtini di melanzane e spaghetti alla Norma
  • 2

    Pulire e lavare le melanzane.

    Involtini di melanzane e spaghetti alla Norma
  • 3

    Tagliarle a fette non troppo sottili, salarle da un solo lato, lasciarle riposare per far spurgare l'acqua.

    Involtini di melanzane e spaghetti alla Norma
  • 4

    Friggerle in abbondante olio di semi e poi metterle ad asciugare bene su panno carta.

    Involtini di melanzane e spaghetti alla Norma
  • 5

    Mentre le melanzane friggono calare gli spaghetti in acqua a bollore.

    Scolare gli spaghetti al dente e condirli bene di salsa poi farli intiepidire.

    Arrotolarli aiutandosi con un cucchiaio e una forchetta e deporli su una fetta di melanzana.

    Involtini di melanzane e spaghetti alla Norma Involtini di melanzane e spaghetti alla Norma
  • 6

    Arrotolare con cura e ottenere un involtino.

    Involtini di melanzane e spaghetti alla Norma
  • 7

    Riempire di involtini una teglia adeguata con il fondo cosparso di salsa, spolverare con abbondante ricotta salata e infornare per 10 minuti a 160° per riscaldare la preparazione e ammorbidire la ricotta.

    Servire ben caldi in cocottine individuali.

    Involtini di melanzane e spaghetti alla Norma

Note

  • Per 9 involtini.

Ricette su Involtini di melanzane e spaghetti alla Norma

Involtini di melanzane ripieni di spaghetti

Involtini di melanzane ripieni di spaghetti

Prendere le melanzane, metterle per qualche ora sotto sale, affettarle in modo da ottenere delle fette belle larghe che friggerete in abbondante olio adagiandole sulla carta assorbente per togliere l'eccesso di olio.
Nel frattempo preparate un sugo con i pomodori freschi, soffriggendo l'aglio nell'olio e aggiungendo molto basilico.
Cuocere gli spaghetti al dente, scolarli e condirli con una parte del sugo di pomodoro, una bella grattata di ricotta salata e le foglioline di basilico.
Adagiate su ogni fetta di melanzana un cucchiaio di sugo al pomodoro, altra ricotta, qualche dadino di provola e una forchettata di spaghetti.
Arrotolate la melanzana su se stessa e mettetela in una teglia precedentemente cosparsa di sugo di pomodoro.
Allineate tutti gli involtini e cospargeteli con qualche altra cucchiaiata di sugo di pomodoro e dei pezzetti di ricotta e basilico.
Mettere la teglia in forno a gratinare per una ventina di minuti a 180°C.

Dosi & Ingredienti
  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà media
  • Preparazione 10 min
  • Cottura 50 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • 3 belle melanzane viola siciliane
  • 2 kg di pomodori san marzano
  • 300 g di ricotta salata (se non la trovate potete sostituirla con un po' di pecorino stagionato)
  • 250 g di spaghetti
  • 150 g di provola
  • basilico fresco
  • aglio
  • olio extravergine d'oliva
  • sale.
  • Attrezzature
  • Forno / Padella / Pentola / Scolapasta / Teglia
Preparazione
  • 1

    Prendere le melanzane, metterle per qualche ora sotto sale, affettarle in modo da ottenere delle fette belle larghe che friggerete in abbondante olio adagiandole sulla carta assorbente per togliere l'eccesso di olio. Nel frattempo preparate un sugo con i pomodori freschi, soffriggendo l'aglio nell'olio e aggiungendo molto basilico. Cuocere gli spaghetti al dente, scolarli e condirli con una parte del sugo di pomodoro, una bella grattata di ricotta salata e le foglioline di basilico. Adagiate su ogni fetta di melanzana un cucchiaio di sugo al pomodoro, altra ricotta, qualche dadino di provola e una forchettata di spaghetti. Arrotolate la melanzana su se stessa e mettetela in una teglia precedentemente cosparsa di sugo di pomodoro. Allineate tutti gli involtini e cospargeteli con qualche altra cucchiaiata di sugo di pomodoro e dei pezzetti di ricotta e basilico. Mettere la teglia in forno a gratinare per una ventina di minuti a 180°C.

Come friggere
Come soffriggere

Guarda anche