Questo sito contribuisce alla audience di

Secondi piatti

peperoncino_vivace

Filetti di aringhe fresche al gratin

Filetti di aringhe fresche al gratin

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà media
  • Preparazione 20 min
  • Cottura 30 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti media
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO

  • 500 g di aringhe fresche già deliscate private della testa ed aperte
  • abbondante pangrattato
  • 4 cucchiai di grana padano grattugiato
  • 4-5 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 scalogno
  • poco prezzemolo
  • una manciata di pinoli
  • poco vino bianco
  • sale.
  • Attrezzature

  • Ciotola / Teglia

Preparazione

  • 1

    Dalle aringhe togliete la pelle e dividete in due ottendo cosi i due filetti.

    Lavatele bene e disponetele in un piatto.

    Filetti di aringhe fresche al gratin
  • 2

    Intanto in una ciotola versate del pangrattato.

    Preparate una teglia e ungetela con un poco di olio.

    Prendete un filetto di aringa e passatelo nel pangrattato.

    Filetti di aringhe fresche al gratin
  • 3

    E adagiatelo nella teglia.

    Ripetete l'operazione, fino a quando non avrete formato uno strato.

    Tritare il prezzemolo e tagliate a rondelline lo scalogno.

    Sopra il pesce mettete un pò di prezzemolo, qualche rondellina di scalogno, qualche filo d'olio, sale, 2 cucchiai di grana grattugiato e una manciata di pinoli.

    Filetti di aringhe fresche al gratin
  • 4

    Fate un secondo strato e ricopritelo come in precedenza, avendo cura di spolverare il tutto con 2 cucchiai di pangrattato e spruzzateci un pochino di vino bianco.

    Filetti di aringhe fresche al gratin
  • 5

    Infornate coperti con l'alluminio per 25 minuti a 180° e per 5 minuti scoperti, ma avviando il grill.

    Filetti di aringhe fresche al gratin

Guarda anche