Questo sito contribuisce alla audience di

Primi piatti

Flormilla

Cavatielli con polpette

Cavatielli con polpette

Dosi & Ingredienti

    Per la pasta

  • 6 cucchiai di farina 00
  • 6 cucchiai di semola di grano duro
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 bicchiere e mezzo di acqua appena tiepida.
  • Per il sugo

  • 300 g di carne macinata mista (suino e vitello)
  • 1 uovo
  • pane e formaggio grattugiato
  • 1 carota grossa
  • cipolla
  • sale q.b.
  • olio extravergine d'oliva
  • salsa di pomodoro.

Preparazione

  • 1

    Versare le farine ed il sale nell'impastatrice con parte dell'acqua ad impastare. Aggiungere la rimanente acqua un po' alla volta.

    Cavatielli con polpette
  • 2

    Prendere l'impasto e metterlo sul tavolo infarinato, quindi impastare ancora un minuto.

    Cavatielli con polpette
  • 3

    Prendere un po' di pasta alla volta, mettere la rimanente in un panno in modo che non si asciughi, e cominciare a fare tanti salsicciotti lunghi.

    Cavatielli con polpette
  • 4

    Prendere i salsicciotti e ricavarne tanti tocchetti, quindi infarinarli.

    Cavatielli con polpette
  • 5

    Ogni tocchetto dovrà essere arrotolato. Prenderne uno e metterlo sotto i polpastrelli dell'indice e del medio, quindi tirarlo in modo da riuscire a farlo arrotolare sotto le dita.

    Cavatielli con polpette Cavatielli con polpette Cavatielli con polpette
  • 6

    A questo punto, mettere tutti i cavatielli su un altro panno, fino al momento di cuocerli. Se si cuociono subito non necessitano di altra farina.

    Se, invece, devono essere conservati, è necessario spolverarli con farina aggiuntiva e coprirli con un altro panno.

    Cavatielli con polpette
  • 7

    Mettere a bollire abbondante acqua. A seconda della quantità, conviene prendere una pentola abbastanza alta, perchè quando sono quasi cotti, vengono tutti a galla e l'acqua può fuoriuscire dalla pentola, quindi abbassare il gas e lasciar cuocere ancora se piacciono più cotti.

    La giusta cottura è che in bocca devono essere croccanti, belli sodi.

    Per il sugo, mettere la carne macinata in una ciotola insieme ad un uovo e del grana grattugiato ed impastarla. Per rendere più sodo il composto, aggiungere anche un po' di pane grattugiato.

    Formare le polpette e friggerle nell'olio.

    Grattugiare la carota e la cipolla, quindi soffriggerle nell'olio, aggiungendo poi le polpette e un pò di vino bianco. Far evaporare il vino e poi aggiungere la salsa di pomodoro.

    E questo è il risultato.

    Cavatielli con polpette
  • 8

    Ed infine, il piatto pronto.

    Cavatielli con polpette

Guarda anche