Questo sito contribuisce alla audience di

Antipasti e snack

TAIYO

Carciofi alla giudia

Carciofi alla giudia

Dosi & Ingredienti

  • Carciofi romaneschi tondi
  • in alternativa quelli di stagione
  • limone
  • sale
  • pepe
  • olio per frittura.

Preparazione

  • 1
    Carciofi alla giudia
  • 2

    Tagliare il gambo e levare le foglie dure esterne.

    Carciofi alla giudia
  • 3

    Tagliare le foglie sfaccettandole.

    Carciofi alla giudia
  • 4

    Scorrere la lama del coltello sotto le foglie, partendo dalla base girare intorno fino ad arrivare alla punta.

    Carciofi alla giudia
  • 5

    A pulitura ultimata strofinare con il limone e lasciare un po' in acqua acidulata.

    Carciofi alla giudia
  • 6

    Mettere abbondante olio a scaldare in una padella per fritti e una volta ben caldo immergerci i carciofi.

    Carciofi alla giudia
  • 7

    All'inizio a fuoco basso permettendogli di cuocersi internamente senza rosolarsi e girandoli delicatamente senza bucarli.

    Carciofi alla giudia
  • 8

    Quando inziano ad assumere un colore più dorato alzare il calore.

    Carciofi alla giudia
  • 9

    L'operazione più importante è quella di far aprire i carciofi come un fiore: prendere il carciofo con due forchette e premere la testa verso il fondo della padella, rosolare ancora a testa in giù. Le foglie intorno risultano croccanti ed il cuore rimane tenero.

  • 10

    Scolarli su carta assorbente,salare e pepare. Servire ben caldi.

Note

Guarda anche