Questo sito contribuisce alla audience di

Secondi piatti

Carlo

Calamari in umido di Carlo

Calamari in umido di Carlo

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 20 min
  • Cottura 30 min
  • Costo medio
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Calamaro 1 kg
  • Passata di pomodoro 2 bicchieri
  • Vino bianco 100 ml
  • Spicchio di aglio 2
  • Peperoncino rosso piccante 1
  • Cipolle 25 gr
  • Prezzemolo ciuffo - 1
  • Aceto di vino bianco 100 ml
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) 4 cucchiai da tavola
  • Sale q.b.
  • Pane tostato q.b.
  • Attrezzature

  • Casseruola

Preparazione

  • 1

    Scaldate un giro d'olio extravergine d'oliva in una casseruola con l'aglio e il peperoncino.

    Calamari in umido di Carlo
  • 2

    Nel frattempo tagliate i calamari ad anelli dividendo i tentacoli e mettete da parte.

    Calamari in umido di Carlo Calamari in umido di Carlo
  • 3

    Quando l'olio incomincia a sfrigolare aggiungete i calamari e lasciateli rosolare.

    Calamari in umido di Carlo
  • 4

    Aggiungete anche la cipolla tagliata finemente e mescolate.

    Calamari in umido di Carlo
  • 5

    Sfumate con il vino bianco, lasciando la fiamma vivace così da far evaporare la parte alcolica velocemente.

    Calamari in umido di Carlo
  • 6

    A questo punto, aggiungete la passata di pomdoro con poca acqua. Regolate di sale e lasciate cuocere.

    Calamari in umido di Carlo
  • 7

    Arrivati al termine di cottura dei calamari aggiungete l'aceto di vino bianco; quindi fate ristringere il sugo.

    Calamari in umido di Carlo
  • 8

    Servite i calamri con le fette di pane abbrustolite, un giro d'olio a crudo e una spolverata di prezzemolo.

    Calamari in umido di Carlo

Guarda anche