Questo sito contribuisce alla audience di

Secondi piatti

Danita

/5

Calamari al profumo di limone light

Se siete a dieta o se semplicemente volete restare leggeri, i calamari al profumo di limone light sono il piatto che fa per voi! Semplici da fare, profumati, irresistibili, sono l'ideale per una cena a base di pesce e sono amati ed apprezzati anche da chi non ha invece problemi di peso. Provate questa ricetta che è di una facilità disarmante e vedrete che bontà! Se amate questi molluschi poi vi invitiamo a provare anche la ricetta dei calamari con patate: favolosi!

Calamari al profumo di limone light

Dosi & Ingredienti

  • 4 calamari
  • 1 limone
  • 4 foglie di limone non trattato
  • un cucchiaio di olio
  • songino per il letto.

Preparazione

  • 1

    Per realizzare la ricetta dei calamari al profumo di limone light, per prima cosa bisogna pulire i calamari e conservare i tentacoli (vi serviranno per un'altra ricetta ).
    Infilare nel calamaro un coltello dalla lama larga e incidere i calamari. Infilare una foglia di limone lavata dentro.

    Calamari al profumo di limone light
  • 2

     Ripetete questa operazione per ciascun calamaro.

    Calamari al profumo di limone light
  • 3

    Riscaldare la piastra, adagiarci i calamari, preparare un battuto di olio e limone e inumidirli con un rametto di origano.

    Calamari al profumo di limone light
  • 4

    Mettete l'insalata nel piatto, irrorate con il battuto rimasto ed adagiate sopra i calamari.
    Ed eccoli pronti in 10 minuti, saporiti e light. Con questa cottura, rimane tutto il sapore del mare e l'interno viene cotto ma morbido

    Calamari al profumo di limone light
  • 5

    Serviteli caldi magari con del lattughino.

    Calamari al profumo di limone light

Consiglio

  • Questi calamari sono buonissimi!Posso prepararli in anticipo?

    Te lo sconsiglio perché diverebbero un po' gommosi.

    Posso utilizzare i calamari surgelati?

    Sì  a patto che siano di ottima qualità e ben decongelati.

    Potrei aggiungere del pane grattugiato?

    Certo, saranno più croccanti!

     

Ricette su Calamari al profumo di limone light

Calamari al limone di lenticchietta

Calamari al limone di lenticchietta

I calamari al limone di lenticchietta (una affezionata frequentatrice del forum) sono molto saporiti e semplici da fare. Si tratta di una ricetta che di certo piacerà a voi e alla vostra famiglia proprio perché il gusto del calamaro viene esaltato dalle note frizzanti del limone che si sposa inmaniera egregio con esso. Se siete a dieta e vorreste una buona frittura di calamari, questa è ua situazione alternativa che potrebbe fare al caso vostro! Vi invitiamo a provare questa ricetta che è adatta anche a chi non ha molta dimestichezza in cucina.

Una volta realizzata questa, se amate questi molluschi, perché non provate anche la ricetta degli spiedini di calamari al forno.

 

Dosi & Ingredienti
  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà media
  • Preparazione 15 min
  • Cottura 10 min
  • Costo medio
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Calamari 1,5 kg
  • Limone 1
  • Pangrattato q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • Spicchio di aglio 2
  • Peperoncino q.b.
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) q.b.
  • Sale q.b.
Preparazione
  • 1

    I calamari al limone di lenticchietta (una affezionata frequentatrice del forum) sono molto saporiti e semplici da fare. Si tratta di una ricetta che di certo piacerà a voi e alla vostra famiglia proprio perché il gusto del calamaro viene esaltato dalle note frizzanti del limone che si sposa inmaniera egregio con esso. Se siete a dieta e vorreste una buona frittura di calamari, questa è ua situazione alternativa che potrebbe fare al caso vostro! Vi invitiamo a provare questa ricetta che è adatta anche a chi non ha molta dimestichezza in cucina. Una volta realizzata questa, se amate questi molluschi, perché non provate anche la ricetta degli spiedini di calamari al forno .  

Preparazione
  • 2

    Quando volete realizzare la ricetta dei calamari al limone di lenticchietta, pulire i calamari e tagliarli a listarelle. Far imbiondire l'aglio con il peperoncino in un tegame capiente con un paio di cucchiai di olio evo e cuocervi i calamari salati e coperto per 10 minuti, in modo che rilascino la loro acqua. Togliere il coperchio e lasciare asciugare quasi del tutto il fondo finchè i calamari non avranno raggiunto un colore leggermente rosato che indica la cottura ultimata. A questo punto versarvi il succo del limone, lasciare evaporare un paio di minuti e spolverizzare con due o tre cucchiai di pangrattato, mescolando velocemente, in modo che si asciughi il fondo ma non si attacchi. Spolverizzare di prezzemolo tritato fresco e servire.

    Calamari al limone di lenticchietta
Consiglio
  • Potrei utilizzare anche le seppie?

    Si puliscile con cura e esegui la ricetta tranquillamente.

    Non ho il pane grattugiato cosa potrei usare?

    Puoi usare della semola rimacinata in alternativa.

    Posso preparare questo piatto in anticipo?

    Te lo sconsiglio in quanto dopo cotti diventano duri se lasciati raffreddare.

Guarda anche