Questo sito contribuisce alla audience di

Secondi piatti

francesco

Brasato al Barolo

Il brasato al Barolo, è un classico secondo piatto di origine piemontese. La carne infatti viene esaltata da questo vino pregiato  e autoctono della zona che rende questo secondo unico nel suo genere. Un piatto a base di manzo molto famoso così come lo è lo spezzatino con le patate. È di sicuro una ricetta lunga ma l'attesa vi ripagherà certamente! Provate la nostra ricetta.

Brasato al Barolo

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 20 min
  • Cottura 150 min
  • Costo medio
  • Reperibilità Alimenti facile
  • Note: 12 h di marinatura
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Polpa di manzo cappello del prete - 1,5 kg
  • Barolo per la marinata - 500 ml
  • Chiodi di garofano 1 cucchiaio da tavola
  • Alloro 5 foglie
  • Rosmarino 2 rametti
  • Pepe nero in grani 1 cucchiaio da tavola
  • Sedano 1 costa
  • Carote 1
  • Cipolle 1
  • Spicchio di aglio 2
  • Burro 20 gr
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.

Preparazione

  • 1

    Quando volete realizzare la ricetta del brasato al Barolo, disponete la carne in una pirofila capiente e aggiungete i rametti di rosmarino, gli spicchi d'aglio, le foglie di alloro, la carota tagliata a metà e la cipolla.

    Brasato al Barolo Brasato al Barolo Brasato al Barolo Brasato al Barolo
  • 2

    Insaporite la carne con chiodi di garofano e pepe nero. Infine, versateci il barolo. Coprite con pellicola trasparente e lasciate marinare in frigorifero per almeno 10-12 ore.

    Brasato al Barolo Brasato al Barolo Brasato al Barolo
  • 3

    A questo punto prelevate la carne dalla marinata e procedete con il legarla con uno spago da cucina.

    Brasato al Barolo Brasato al Barolo
  • 4

    Rosolate la carne in una casseruola preferibilmente in ghisa, con burro e olio extravergine d'oliva.

    Brasato al Barolo Brasato al Barolo
  • 5

    Nel frattempo, prendete le verdure della marinata e tritatele grossolanamente.

    Brasato al Barolo
  • 6

    Quando la carne è ben rosolata in tutti i lati, aggiungete il trito di verdure e tutta la marinata. Regolate di sale e di pepe e lasciate cuocere a fiamma bassa e pentola coperta per 2 ore - 2 ore e 30 minuti.

    Se in cotture il brasato dovesse asciugarsi, aggiungete del brodo vegetale.

    Brasato al Barolo Brasato al Barolo Brasato al Barolo Brasato al Barolo Brasato al Barolo Brasato al Barolo
  • 7

    Terminata la cottura del brasato, prelevate la carne ed adagiatala su di un tagliare ad intiepidire. Trasferite il fondo di cottura in un bicchiere profondo e frullate con un frullatore ad immersione.

    Brasato al Barolo Brasato al Barolo Brasato al Barolo Brasato al Barolo
  • 8

    Ora, eliminate lo spago dal brasato e procedete a tagliarlo a finemente.

    Brasato al Barolo Brasato al Barolo
  • 9

    Servite il brasato al Barolo, irorrandolo con il suo fondo di cottura.

    Brasato al Barolo Brasato al Barolo

Consiglio

  • Come nasce la ricetta del brasato al Barolo?

    Il brasato al Barolo è un secondo piatto di carne molto antico, e ciò si evince dalla testimonianza di in alcuni testi antichi. Questa ricetta molto classica unisce due eccellenze dalla zona: la carne piemontese e il Barolo, un vino doc, fiore all'occhiello, prodotto e coltivato in Piemonte.

    Con quale tipo di carne conviene fare la ricetta del brasato al Barolo?

    Si deve utilizzare un taglio di carne tenero e adatto alle lunghe cotture, come il cappello del prete, di sicuro il tuo macellaio di fiducia saprà consigliarti per il meglio.

    Posso realizzare la cottura nella pentola a pressione?

    Sì i tempi si dimezzeranno, anche se i puristi di questo piatto avranno qualcosa da obiettare!

    Mi daresti altre ricette di secondi di carne, magari da grande occasione?

    Navigando sul sito di cookaround ne troverai tantissime, io ti lascio due idee: cosciotto d'agnello alla menta al forno e lo stinco cotto a bassa temperatura.

Guarda anche