Questo sito contribuisce alla audience di

Secondi piatti

grilloand

Bagnun di acciughe

Il bagnun di acciughe è una zuppa di pesce poverissima, tradizionale di Riva di Sestri Levante.L'ingrediente principale sono le acciughe, pesce povero per antonomasia, cotte in pomodoro per trasformarsi in una zuppa succulenta da consumare con le gallette di pane anch'esse tradizionali liguri.
Bagnun di acciughe

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 20 min
  • Cottura 10 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Acciughe 1 kg
  • Pomodori scatola - 1
  • Pane tostato oppure gallette di pane - 10 fette
  • Spicchio di aglio 2
  • Cipolle rosse di Tropea 2
  • Acciughe sott'olio filetti - 6
  • Vino bianco 100 ml
  • Brodo di pesce 100 ml
  • Prezzemolo q.b.
  • Origano q.b.
  • Attrezzature

  • Padella

Preparazione

  • 1

    Affettate sottilmente i cipollotti e fateli rosolare con l'aglio ed il prezzemolo in una capiente casseruola con un filo d'olio extravergine di oliva.

    Bagnun di acciughe
  • 2

    Unite i pelati schiacciati e fateli cuocere per 10 minuti. Regolate di sale e sfumate con il vino, fatelo evaporare ed unite il brodo.

    Bagnun di acciughe
  • 3

    Lasciate cuocere per 10 minuti a fuoco medio ed unite le acciughe, che vi sarete fatti pulire dal pescivendolo (via testa, interiora e lisca).

    Bagnun di acciughe
  • 4

    Mescolate delicatamente e fate cuocere 5 minuti. Disponete sul fondo di 4 piatti delle gallette del marinaio, se non le trovate delle fette di pane tostato vanno benissimo, mettete la zuppa e guarnite con basilico tritato, un giro d'olio extravergine d'oliva ed origano fresco.

Guarda anche