Questo sito contribuisce alla audience di

Secondi piatti

Roberto

Baccala' in cipollata

Baccala' in cipollata

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà media
  • Preparazione 15 min
  • Cottura 40 min
  • Costo medio
  • Reperibilità Alimenti facile
  • Note: + 8 ore di ammollo del baccalà
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Baccalà da circa 150 g - 4
  • Spicchio di aglio 1
  • Cipolle 2
  • Pomodoro pelato 500 gr
  • Peperoncino rosso piccante 1
  • Farina q.b.
  • Olio di arachidi q.b.
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) 2 cucchiai da tavola
  • Sale q.b.
  • Attrezzature

  • Carta assorbente / Casseruola / Padella

Preparazione

  • 1

    La sera prima o quando pare a voi, mettete a mollo in acqua fredda il vostro baccalà ma fate in modo di cambiare due tre volte l'acqua, servirà a far perdere il salato al baccalà.

    Scolatelo ed asciugatelo, spellatelo e togliete le lische, tagliatelo a pezzettoni ed infarinateli.

    Baccala' in cipollata
  • 2

    Mettete in un pentolino uno spicchio d'aglio schiacciato ed abbondante olio.

    Quando l'olio sarà ben caldo, friggetevi i pezzi di baccalà fino a renderli croccanti, quindi scolateli ed adagiateli su un foglio di carta assorbente per asciugarli dall'olio in eccesso.

    Baccala' in cipollata
  • 3

    A questo punto tagliate a striscioline sottili due belle cipolle (io preferisco quelle rosse sono più saporite), fatele appassire con due cucchiai d'olio ed il peperoncino in una padella.

    Baccala' in cipollata
  • 4

    Quando sono pronte aggiungeteci i pomodori pelati, lasciate insaporire per circa dieci minuti.

    Baccala' in cipollata
  • 5

    Ora aggiungete al sughetto i pezzi del baccalà fritto e fate in modo che il sugo li ricopra aggiungendo un po' di acqua.

    Baccala' in cipollata
  • 6

    Lasciate cuocere per altri 10-15 minuti ed il piatto è pronto.

Note

  • La redazione di Cookaround suggerisce di lasciare il baccalà in ammollo per anche 2-3 giorni in una ciotola colma d'acqua cambiando frequentemente l'acqua oppure lasciando un filo d'acqua corrente che ricada nella ciotola cosicchè l'acqua si ricambi continuamente.

Come spellare

Come diliscare

Come friggere

Come appassire

Guarda anche