Questo sito contribuisce alla audience di

Secondi piatti

biba30

Baccalà alla vicentina

Il baccalà alla vicentina è un must della tradizione culinaria di Vicenza. La ricetta originale di questo piatto è tramandata e strenuamente difesa dalla Confraternita del Bacalà alla Vicentina.
Baccalà alla vicentina

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà media
  • Preparazione 20 min
  • Cottura 240 min
  • Costo medio
  • Reperibilità Alimenti media
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO

  • 800 g di stoccafisso bagnato
  • 1 l di latte
  • 3 cucchiai di farina
  • 3 cucchiai di grana grattugiato
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • olio extra vergine.
  • Attrezzature

  • Casseruola / Spargifiamma

Preparazione

  • 1

    Tritate finemente la cipolla e mezzo spicchio d'aglio, ponetela in una casseruola con abbondante olio e fatela cuocere a calore dolcissimo, in modo che non prenda colore.

    Baccalà alla vicentina
  • 2

    Pulite con cura il baccalà dalle spine, tritate il prezzemolo con il mezzo spicchio d'aglio rimasto e il grana.

    Baccalà alla vicentina
  • 3

    Quando la cipolla è pronta aggiungete il baccalà e fatelo insaporire bene poi aggiungere il vino bianco alzare la fiamma e farlo evaporare tutto.

    Baccalà alla vicentina Baccalà alla vicentina
  • 4

    Mescolare il prezzemolo insieme al grana e alla farina e cospargere uniformemente sul baccalà; coprite con il latte.

    Baccalà alla vicentina Baccalà alla vicentina
  • 5

    Mettete lo spargifiamma sotto il tegame e portate a cottura semi coperto.

    Cuocere a fuoco bassissimo deve appena sobollire per 3 -4 ore. Di tanto in tanto smuovere il baccalà senza mai mescolarlo.

    Baccalà alla vicentina Baccalà alla vicentina Baccalà alla vicentina
  • 6

    Quando è cotto si aggiunge dell'olio buono a crudo.

    Va servito con polenta gialla appena versata.

Guarda anche