Questo sito contribuisce alla audience di

Secondi piatti

pride

Arrotolato di tacchino ai funghi e prosciutto

Arrotolato di tacchino ai funghi e prosciutto

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà molto bassa
  • Preparazione 20 min
  • Cottura 35 min
  • Costo medio
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO

  • 1 bella fesa grande di tacchino
  • 200 g circa di funghi misti
  • prosciutto cotto
  • 100 g circa di pangrattato (o mollica di pane)
  • 100 g circa di parmigiano grattugiato
  • provola o galbanino
  • sale
  • pepe
  • carote
  • prezzemolo
  • vino bianco.
  • Attrezzature

  • Carta forno / Casseruola / Forno / Padella / Teglia

Preparazione

  • 1

    Innanzitutto trifolare i funghi con un filo d'olio

    Arrotolato di tacchino ai funghi e prosciutto
  • 2

    Unire ai funghi la mollica, il formaggio, il prezzemolo, sale e pepe.

    Arrotolato di tacchino ai funghi e prosciutto
  • 3

    Stendere la fesa e batterla col batticarne.

    Arrotolato di tacchino ai funghi e prosciutto
  • 4

    Foderarla col prosciutto cotto.

    Arrotolato di tacchino ai funghi e prosciutto
  • 5

    Continuare col ripieno ai funghi.

    Arrotolato di tacchino ai funghi e prosciutto
  • 6

    Continuare con i bastoncini di provola o galbanino.

    Arrotolato di tacchino ai funghi e prosciutto
  • 7

    Arrotolare e fermare con degli stuzzicadenti o in alternativa si puo legare con dello spago da cucina.

    Arrotolato di tacchino ai funghi e prosciutto
  • 8

    Far rosolare leggermente con un po' di burro e una carota e sfumare con un bicchiere di vino bianco per 15 minuti circa.

    Arrotolato di tacchino ai funghi e prosciutto
  • 9

    Aggiungere quindi 3 bicchieri di brodo vegetale (o 3 bicchieri di acqua e un dado) dunque infornare per un oretta 180°C.

    Arrotolato di tacchino ai funghi e prosciutto
  • 10

    Tagliare a fette e rimettere in forno per altri 15 minuti.

    Arrotolato di tacchino ai funghi e prosciutto
  • 11

    Servire irrorando col sughetto che si è formato. Se preferite passandolo al mixer con tutte le carote per ottenere un cremina.

Guarda anche