Questo sito contribuisce alla audience di

Secondi piatti

frangipane

Arista con sciroppo d'acero, senape e ciliegie

Arista con sciroppo d'acero, senape e ciliegie

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà elevata
  • Preparazione 30 min
  • Cottura 90 min
  • Costo medio
  • Reperibilità Alimenti difficile
  • Note: + 12 ore riposo
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO

    Per la marinata

  • 6 cucchiai di sciroppo d'acero
  • 3 cucchiai di mostarda di digione
  • sale
  • pepe.
  • Per l'arista

  • 1 kg di arista
  • brodo di gallina
  • 200 g di ciliegie disidratate
  • 250 g di bacon
  • rosmarino
  • olio extravergine d'oliva
  • cipolla
  • aglio
  • aceto balsamico
  • amido di mais.
  • Attrezzature

  • Frullatore / Mandolina / Spago da cucina / Teglia

Preparazione

  • 1

    Per preparare la marinata ho mescolato 6 cucchiai di sciroppo d'acero con 3 cucchiai di mostarda di digione, sale e pepe. Se volete aumentare le quantità utilizzate le proporzioni 2:1.

    Arista con sciroppo d'acero, senape e ciliegie Arista con sciroppo d'acero, senape e ciliegie
  • 2

    Ho preso il pezzo d'arista da 1 kg (questa pesava 1 kg e 32 g) e l'ho messo a marinare tutta la notte in una busta per surgelati con la marinata di senape e sciroppo d'acero.

    Arista con sciroppo d'acero, senape e ciliegie
  • 3

    Nel frattempo ho preparato un brodo di gallina che sarà necessario sia per la salsa sia per bagnare l'arista durante la cottura (a meno che non si preferisca usare vino, per bagnare durante la cottura).

    Arista con sciroppo d'acero, senape e ciliegie
  • 4

    Ho snocciolato le ciliegie e le ho fatte rinvenire nel porto o nel marsala.

    Arista con sciroppo d'acero, senape e ciliegie Arista con sciroppo d'acero, senape e ciliegie
  • 5

    Infine ho preso l'arista, l'ho avvolta con fettine di bacon.

    Arista con sciroppo d'acero, senape e ciliegie
  • 6

    L'ho infornata a 170°C per 90 minuti, rigirandola un paio di volte e bagnandola con brodo, non c'è bisogno di passare il tutto prima in padella e poi in forno. La pirofila comunque la deve contenere di giustezza e per aiutarsi ad avvolgere l'arista con il bacon è meglio preparare i fili di spago da cucina sul tagliere, adagiarci il bacon e quindi posarci sopra il pezzo di carne. Poi per la salsa ho preso del rosmarino e l'ho tritato con la mezzaluna, alla fine ne servirà un cucchiaio e mezzo.

    Arista con sciroppo d'acero, senape e ciliegie Arista con sciroppo d'acero, senape e ciliegie
  • 7

    Ho messo in padella un cucchiaio di olio extra vergine e ci ho soffritto del bacon (circa 4 fette tagliate a strisce).

    Arista con sciroppo d'acero, senape e ciliegie
  • 8

    Ho tolto il bacon, l'ho messo in caldo tra due piatti e nella stessa padella ho messo a sudare una cipollina tritata.

    Arista con sciroppo d'acero, senape e ciliegie
  • 9

    Ho unito 4 spicchi d'aglio leggermente tritati, il rosmarino tritato e le ciliegie precedentemente ammollate e scolate.

    Arista con sciroppo d'acero, senape e ciliegie Arista con sciroppo d'acero, senape e ciliegie Arista con sciroppo d'acero, senape e ciliegie
  • 10

    Ho coperto con circa 360 grammi di brodo di gallina ed ho portato a sobbollire.

    Arista con sciroppo d'acero, senape e ciliegie
  • 11

    Ho mescolato un cucchiaio di aceto balsamico con un cucchiaio di amido di mais.

    Arista con sciroppo d'acero, senape e ciliegie
  • 12

    Ho unito al pentolino dove stava cuocendo la salsa, ho unito anche il bacon tenuto da parte, ho abbassato la fiamma e continuato a cuocere fino a far addensare la salsa.

    Arista con sciroppo d'acero, senape e ciliegie
  • 13

    Intanto ho tirato fuori e lasciato riposare l'arista.

    Arista con sciroppo d'acero, senape e ciliegie Arista con sciroppo d'acero, senape e ciliegie
  • 14

    L'ho affettata e servita nappandola abbondantemente con la salsa.

    Arista con sciroppo d'acero, senape e ciliegie
  • 15

    Se si vuole un piatto più elegante si può frullare la salsa e passarla al colino, questa volta l'ho lasciata intera. Il bacon che avvolge l'arista può essere lasciato intorno alle fettine, oppure essere messo sotto la salsa oppure essere messo su dei crostoni di pane.

Guarda anche