Questo sito contribuisce alla audience di

Dolci, frutta e dessert

Taly

Anellini di Carnevale

Anellini di Carnevale

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 20 min
  • Cottura 10 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Farina 00 250 gr
  • Zucchero 4 cucchiai da tavola
  • Uova 1
  • Tuorlo d'uovo 1
  • Olio di semi 3 cucchiai da tavola
  • Yogurt 30 gr
  • Lievito per dolci 8 gr
  • Scorza di arancia ½
  • Scorza di limone ½
  • Olio di semi per frittura 1 l
  • Zucchero a velo q.b.
  • Attrezzature

  • Ciotola / Coppapasta / Padella

Preparazione

  • 1

    In una ciotola, o sulla spianatoia, impastate tutti gli ingredienti per la frolla. (foto 1)

    Lavorate bene il tutto, fino ad ottenere una palla dalla consistenza morbida.(foto2)
    Stendete l’impasto velando la spianatoia di farina, fino ad ottenere una sfoglia di circa 3 mm di spessore.

    Con un coppa pasta di 4 cm o 5, come preferite, ritagliate tanti dischi dalla sfoglia. (foto3)
    Con l’aiuto di un coppapasta (o ditale) di metà diametro del precedente, fate il fori centrali. (foto4)
    Alla fine impastate di nuovo tutti i ritagli e ricavatene altri anellini. (foto 5)
    Quando avrete finito, scaldate abbondante olio in un padellino e tuffatevi gli anellini un po’ alla volta, senza metterne troppi tutti assieme. (foto 6)
    L’olio dovrà essere ben caldo ma non troppo da colorire immediatamente i dolci. (foto 7)
    In tal caso provvederete ad abbassare un po’ la fiamma. Dovranno risultare dorati e non troppo scuri.

    Man mano che li friggete, metteteli su carta da cucina per far assorbire l’olio in eccesso. (foto6)
    Prima di servirli cospargeteli di abbondante zucchero a velo.
    Se avrete fatto una buona frittura, gli anellini non appariranno unti e lo zucchero vi resisterà a lungo.

    Anellini di Carnevale Anellini di Carnevale

Guarda anche