Questo sito contribuisce alla audience di

Primi piatti

ellina

Amatriciana rivisitata

Amatriciana rivisitata

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà media
  • Preparazione 35 min
  • Cottura 45 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO

  • 1 cipolla e mezza
  • 5 cucchiai di olio
  • 100 g di guanciale
  • 10 g di zenzero fresco
  • 30 ml di aceto balsamico
  • 300 g di passata di pomodoro
  • 50 g di pecorino
  • 30 g di parmigiano
  • 200 g di rigatoni.
  • Attrezzature

  • Frullatore ad immersione / Padella / Sac à poche

Preparazione

  • 1

    Tagliare ad anelli 1 cipolla e fatela friggere in 3 cucchiai di olio in una padella fino a quando diventano dorati e croccanti.

    Amatriciana rivisitata
  • 2

    Scolateli su carta assorbente.

    Tagliare a fettine 50 g di guanciale e rosolare in una padella antiaderente.

    Amatriciana rivisitata
  • 3

    Scolare dal grasso e tenere in caldo.

    Preparare un soffritto con mezza cipolla a dadini e 50 gr di guanciale con poco olio, lasciate rosolare.

    Amatriciana rivisitata
  • 4

    Aggiungete lo zenzero grattugiato e sfumare con l'aceto balsamico.

    Unite 300 g di passata di pomodoro e cuocere per 30 minuti.

    Amatriciana rivisitata
  • 5

    Salare e pepare.

    Fuori dal fuoco mantecare con 50 g di pecorino e 30 g di parmigiano.

    Amatriciana rivisitata
  • 6

    Frullare con il minipimer e tenere in caldo.

    Lessare al dente i rigatoni, scolarli e adagiarli sopra un canovaccio.

    Amatriciana rivisitata
  • 7

    Con l'aiuto della sacca da pasticcere riempite la pasta con la salsa.

    Amatriciana rivisitata
  • 8

    Sistemateli in un piatto sul cui fondo si saranno disposti gli anelli di cipolla ed le strisce di guanciale.

    Terminare con un'abbondante grattuggiata di pecorino.

    Amatriciana rivisitata

Guarda anche