Questo sito contribuisce alla audience di

Dolci, frutta e dessert

Minnie67

/5

Amaretti morbidi

Gli amaretti morbidi sono deliziosi, dolcetti gustosi perfetti da abbinare ad un thé o al caffè, ma sono anche molto belli da regale. Quasta ricetta ci è stata lasciata da una utente sul forum e ha avuto un successo incredibile per la sua facilità  di esecuzione e per la sua sicura riuscita che abbiamo pensato di riproporvela. Provatela e fateci sapere! 

Se cercate altri dolcetti da offire in una pausa golosa vi invitiamo a realizzare anche la ricetta degli occhi di bue: buonissimi!

Amaretti morbidi

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 10 persone
  • Difficoltà media
  • Preparazione 35 min
  • Cottura 10 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti media
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Mandorle pelate 100 gr
  • Zucchero 100 gr
  • Albume 90 gr
  • Zucchero semolato per spolverare - q.b.
  • Attrezzature

  • Frullatore / Frusta elettrica / Leccarda / Sac à poche

Preparazione

  • 1

    Quando volete realizzare la ricetta degli amaretti morbidi, preparate per tempo tutti gli ingredienti in modo da averli a disposizione. 

    Amaretti morbidi
  • 2

    Frullare nel mixer le mandorle con 35 g di zucchero fino ad ottenere una farina ed unite altri 30 g di zucchero.

    In una ciotola e con le fruste elettriche montare gli albumi con 35 g di zucchero unendolo poco per volta.

    Amaretti morbidi
  • 3

    A questo punto unite agli albumi le mandorle tritate con lo zucchero e qualche goccia di aroma alla mandorla amara e mescolare molto delicatamente.

    Amaretti morbidi
  • 4

    Con la sacca da pasticcere ed una bocchetta grande liscia formare degli spuntoni con il composto sopra ad un letto di zucchero.

    Amaretti morbidi
  • 5

    Copriteli ben bene con lo zucchero.

    Amaretti morbidi
  • 6

    E con l'aiuto di una forchetta passateli nella placca del forno.

    Amaretti morbidi Amaretti morbidi
  • 7

    Infornate a 190°C per 9-10 minuti a metà altezza del forno lasciando lo sportello leggermente aperto.

    Amaretti morbidi Amaretti morbidi Amaretti morbidi Amaretti morbidi Amaretti morbidi

Consiglio

  • Mi si sono spaccati molto in forno è normale?

    Un po' devono creparsi ma magari avevi c'era poca umidità all'intenro.

    Forno statico o ventilato?

    Statico per i dolci è preferibile.

    Quanto tempo durano?

    Puoi conservarli in una scatola di latta per 2 settimane circa.

Ricette su Amaretti morbidi

Amaretti morbidi facili

Amaretti morbidi facili

Gli amaretti morbidi facili sono dei dolcetti da degustare davvero speciali. A differenza dei classici, la loro consistenza è tenera, quasi si sciolgono in bocca. Piccoli bocconcini che vi faranno apprezzare ancor di più una dolce pausa. Non sono per nulla difficili da fare e richiedono poco tempo. Si tratta di una ricetta semplice e che non necessariamente richiede grandi competenze. Provate questa ricetta super facile e vedrete che i risultati saranno eccellenti. Se ami i dolcetti facili e veloci vi consigliamo di realizzare anche i pasticcini all'amarena: buonissimi!

Dosi & Ingredienti
  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 10 min
  • Cottura 5 min
  • Costo medio
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Farina di mandorle 500 gr
  • Zucchero 500 gr
  • Miele 50 gr
  • Albume 5
  • Zucchero a velo q.b.
  • Attrezzature
  • Carta forno / Ciotola / Forno / Teglia
Preparazione
  • 1

    Quando volete realizzare la ricetta degli amaretti morbidi facili, riunite in una terrina tutti gli ingredienti e lavorarli con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo. Anche se dovesse risultare un po' appiccicoso non preoccupatevi è assolutamente normale. In tal caso aiutatevi con un po' di farina.  Preparate una teglia da forno rivestendola con un foglio di carta forno e due ciotoline una con l'acqua e una con lo zucchero a velo. Inumidite il palmo di una mano, prendete un pezzetto d'impasto e modellate una pallina, quindi passate le palline nello zucchero a velo cercando di non schiacciarle. Allineate le palline su di una teglia e fate due buchi con il dito pollice e indice conferendo la forma classica al biscotto. L'impasto non opporrà resistenza alcuna.

    Amaretti morbidi facili
  • 2

    Infornate a 200°C per pochi minuti o fino a che la superficie non sia crepata.

Consiglio
  • Potrei aggiungere delle gocce di cioccolato?

    Sì, non credo stiano male!

    Potrei surgelarli?

    Certo che sì, ma considera che si conservano per 15 giorni in una scatola di latta. 

    Altre ricette con l'amaretto?

    Una molto buona è il semifreddo all'amaretto, prova la ricetta!

Amaretti morbidi classici

Amaretti morbidi classici

Gli amaretti morbidi classici sono davvero irresistibili! Morbidi, umidi, dolci ma delicati sono quei classici pasticcini da dessert che vengono serviti durante una pausa ma che sono anche perfetti per un regalo hand made.  Si conservano a lungo e quindi possono essere tranquillamente prepararti con un certo anticipo. Se volete ampliare la vostra gamma di pasticcini da offrire, vi consigliamo di provare anche le madeleines: deliziose!

Dosi & Ingredienti
  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà molto bassa
  • Preparazione 10 min
  • Cottura 20 min
  • Costo medio
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Albume 2
  • Zucchero 30 gr
  • Mandorla amara 1 goccia
  • Sale 1 pizzico
  • Mandorle Macinate - 103 gr
  • Zucchero per la teglia - q.b.
  • Attrezzature
  • Carta forno / Forno / Impastatrice / Teglia
Preparazione
  • 1

    La prima cosa da fare per realizzare la ricetta degli amaretti morbidi classici, è quella di accendere il forno a 180°C. Quindi iniziate montando gli albumi a neve con un pizzico di sale, poi aggiungete lo zucchero poco per volta e l'aroma.

    Amaretti morbidi classici Amaretti morbidi classici Amaretti morbidi classici Amaretti morbidi classici
  • 2

    Sempre con la macchina in funzione aggiungete le mandorle tritate. Quando saranno ben amalgamate, date un'ultima mescolata con un cucchiaio.

    Amaretti morbidi classici Amaretti morbidi classici Amaretti morbidi classici
  • 3

    Trasferite il composto nella sac à poche e formate dei mucchietti nella teglia coperta con un foglio di carta forno.

    Amaretti morbidi classici Amaretti morbidi classici Amaretti morbidi classici
  • 4

    Spolverate i biscotti con poco zucchero semolato. Infornate gli amaretti per 15 minuti, quindi portate il forno a 200°C e fateli dorare per circa 5 minuti.

    Amaretti morbidi classici Amaretti morbidi classici
  • 5

    Ecco l'interno.

    Amaretti morbidi classici
Consiglio
  • Potrei utilizzare lo zucchero di canna?

    Sì puoi farlo tranquillamente ma vengono senz'altro più scuri.

    Quanti pasticcini escono con questa dose?

    Dai 20 ai 30, dipende dalle dimensioni!

    Come si conservano?

    Puoi conservarli in una scatola di latta per 15 giorni.

Guarda anche