Questo sito contribuisce alla audience di

Dolci, frutta e dessert

Elfa

Amaretti colorati

Amaretti colorati

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 8 persone
  • Difficoltà media
  • Preparazione 25 min
  • Cottura 30 min
  • Costo medio
  • Reperibilità Alimenti facile
  • Note: + 24 ore di riposo
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Albumi 3
  • Mandorle amare macinate q.b.
  • Mandorle dolci macinate q.b.
  • Miele q.b.
  • Zafferano q.b.
  • Gelatina di more q.b.
  • Pasta di pistacchio q.b.
  • Zucchero cucchiaino abbondante - 1
  • Attrezzature

  • Frullatore / Frusta elettrica

Preparazione

  • 1

    Con l'aiuto di un mixer tritare finemente le mandorle amare e le mandorle dolci.

    Con l'aiuto di una frusta a mano sbattete a bagnomaria gli albumi con lo zucchero senza montare, continuate a montare a bassa velocità finchè non si scioglie lo zucchero e gli albumi si rapprendono leggermente, ci vorrano circa 7 minuti.

    A questo punto spegnete il fuoco ed aggiungete tante mandorle macinate quanto basta ad ottenere un impasto consistente, più un po’ di mandorle amare macinate, diciamo un quarto delle mandorle dolci.

    Dividete l’impasto i tre parti uguali ed aggiungete alla prima parte del miele scaldato con un pizzico di zafferano, alla seconda un cucchiaio di gelatina di more, alla terza un cucchiaio di pasta di pistacchio. Fate riposare gli impasti per qualche ora, poi formate delle palline grosse come noci e poggiarle sulla carta da forno schiacciando leggermente gli amaretti.

    Mettete in forno già caldo a 200°C ed abbassate la temperatura dopo 2 minuti a 100°C, dopo15 aprire leggermente lo sportello del forno e lasciate asciugare un po’ per altri 10 minuti circa, l’importante è che si asciughino all'esterno.

    Togliete dal forno quando ancora sono morbidi tanto solidificano raffreddando. Fate riposare 24 ore.

    Amaretti colorati

Guarda anche