Questo sito contribuisce alla audience di

Dolci, frutta e dessert

Ernie

Affogagatti

Affogagatti

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 8 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 35 min
  • Cottura 20 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti media
  • Note: + 30 minuti di riposo
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Burro 100 gr
  • Latte 2 cucchiai da tavola
  • Farina 00 400 gr
  • Zucchero 120 gr
  • Uova medie - 2
  • Fecola di patate 1 cucchiaio da tavola
  • Lievito per dolci mezza bustina -
  • Aroma alla vaniglia mezza fialetta -
  • Per la glassa

  • Zucchero a velo 100 gr
  • Succo di limone mezzo -
  • Acquavite 3-4 cucchiai -
  • Attrezzature

  • Carta forno / Casseruola / Leccarda

Preparazione

  • 1

    Mettete il burro a pezzetti in una casseruola, unite 2 cucchiai di latte e fate fondere a fuoco basso, mescolando.

    Quando il burro è fuso spegnete il fuoco e incorporatevi lo zucchero fino a farlo sciogliere.

    Affogagatti
  • 2

    Setacciate la farina, uniteci il composto di burro e zucchero e le uova sbattute con la vanillina, impastare assieme gli ingredienti e sul finale aggiungete anche un cucchiaio di fecola mista al lievito.

    Affogagatti
  • 3

    Trasferite l'impasto in un tagliere di vetro o un piatto spolverato di zucchero semolato e trasferite in frigo per una decina di minuti.

    Preriscaldate il forno statico a 200°C.

    Estraete il composto che ora risulterà abbastanza omogeneo e consistente.

    Ricavatene dei cilindretti e attorcigliateli a spirale.

    Man mano che li formate sistemateli sopra una placca foderata di carta forno.

    Affogagatti
  • 4

    Infornate a 200°C per 15 minuti.

    Nel frattempo preparate la glassa: in una casseruola mescolare lo zucchero a velo con l'acqua, ponete sul fuoco e lasciate sobbollire un'istante.

    Affogagatti
  • 5

    A questo punto incorporate il succo di limone e l'acquavite, lasciate sobbollire un altro istante.

    Affogagatti
  • 6

    Sfornate i biscotti.

    Affogagatti
  • 7

    Con la glassa pennellate a più riprese gli affogagatti intiepiditi, quindi rimetteteli nel forno caldo ma spento ad asciugare.

    Affogagatti Affogagatti Affogagatti Affogagatti

Guarda anche