Questo sito contribuisce alla audience di

Secondi piatti

sweet.alessia

Stufato di polpo greco

Una ricetta da scarpetta, ovvero da servire con abbondantissimo pane.

Il polpo, cotto nel vino e nel pomodoro diventa tenero e succulento, non solo! Avrete a disposizione abbondante sugo da raccogliere col pane o da usare per condire una pasta.

Stufato di polpo greco

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 15 min
  • Cottura 75 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti media
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Polpo 2 kg
  • Cipolline 1,5 kg
  • Pomodoro pelato 800 gr
  • Vino rosso 1 bicchiere
  • Aceto di vino bianco ½ bicchieri
  • Spicchio di aglio 6
  • Pepe nero grani - 10
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) ½ bicchieri
  • Alloro 1 foglia
  • Sale q.b.
  • Attrezzature

  • Coperchio / Tegame di terracotta

Preparazione

  • 1

    Tagliate il polpo a pezzetti, lavatelo e trasferitelo in un tegame di terracotta sul fuoco senza aggiungere altri ingredienti.

    Stufato di polpo greco Stufato di polpo greco
  • 2

    Lasciate che il polpo rilasci tutta la sua acqua e che questa evapori completamente, quindi sfumate con l'aceto.

    Stufato di polpo greco
  • 3

    Aggiungete anche l'olio al tegame insieme all'aglio, alle cipolline, all'alloro e ai grani di pepe.

    Stufato di polpo greco Stufato di polpo greco Stufato di polpo greco
  • 4

    Lasciate cuocere per un paio di minuti quindi irrorate con il vino rosso.

    Stufato di polpo greco
  • 5

    Unite anche la passata di pomodoro, coprite con un coperchio e lasciate cuocere per circa un'ora o finché il polpo non risulti molto tenero.

    Stufato di polpo greco Stufato di polpo greco
  • 6

    Servite lo stufato di polpo ben caldo accompagnato da fette di pane per raccogliere l'ottimo sugo che si formerà sul fondo del tegame.

Guarda anche